Spider-Man: Across the Spider-Verse – ecco la descrizione di una clip con Spider-Man 2099 (Oscar Isaac) e Spider-Gwen (Hailee Steinfeld).

Nel 2018 Spider-Man: Un Nuovo Universo è stato consacrato all’unanimità dai fan come il miglior lungometraggio dedicato al Tessiragnatele non solo per la rivoluzionaria tecnica di animazione brevettata dalla Sony Pictures Animation ma anche per l’amore che gli sceneggiatori e i registi della pellicola nutrono per il personaggio, aggiudicandosi un Golden Globe e un Premio Oscar per il Miglior film d’animazione. Il sequel, previsto inizialmente per l’8 aprile del 2022 e in seguito posticipato al 7 ottobre 2022 e poi al 2 giugno 2023, è stato presentato ufficialmente durante il CCXP Experience in Brasile, accompagnato dal titolo ufficiale: Spider-Man: Across the Spider-Verse. Inoltre, a sorpresa, questo film sarà diviso in due parti e entrambe saranno ambientate in svariati universi alternativi.

Durante l’Annecy International Animation Film Festival in Francia, Sony Pictures Animation ha mostrato una clip tratta da Spider-Man: Across the Spider-Verse. Nella clip il Capitano George Stacy (che sarà doppiato da Shea Whigman) risponde ad una chiamata da parte del Museo Guggenheim (chiaro riferimento a Marc Guggenheim, sceneggiatore, produttore e fumettista che ha scritto diverse storie a fumetti di Spider-Man). Gwen Stacy batte sul tempo suo padre arrivando sul posto, dove incontrerà diversi nuovi volti tra cui l’Avvoltoio (Jorma Taccone), Spider-Man 2099 e Spider-Woman. Ai partecipanti, inoltre, è stata mostrata qualche immagine di Terra-65, la realtà da cui proviene Spider-Gwen (Hailee Steinfeld). La dimensione di questa versione femminile alternativa dell’Uomo Ragno è stata paragonata a “bellissime pennellate di acquerello e finiture in carta.

Nel film, Miguel O’Hara alias Spider-Man 2099 (Oscar Isaac) non è stato morso da un ragno radioattivo e non avrà il Senso di Ragno. Al contrario, la sua avanzata tecnologia e le sue abilità gli permettono di avere super forza, degli artigli con cui può arrampicarsi sui muri, una ragnatela laser e un costume alare. Jessica Drew alias Spider-Woman (Issa Rae), invece, è stata descritta come “una tipa tosta certificata.

Ricordiamo che Spider-Man: Across the Spider-Verse, diretto da Joaquim Dos Santos (Voltron: Legendary Defender), Kemp Powers (Soul) e Justin K. Thompson (Piovono polpette) e scritto da Phil Lord e Christopher Miller (The LEGO Movie) e David Callaham (Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli) è previsto per il 2 giugno 2023. Nel cast vocale figurano Shameik Moore (Miles Morales), Hailee Steinfeld (Spider-Gwen), Oscar Isaac (Miguel O’Hara/Spider-Man 2099), Jake Johnson (Peter B. Parker/Spider-Man), Issa Rae (Jessica Drew/Spider-Woman), Jason Schwartzman (La Macchia) e Jorma Taccone (Avvoltoio). Infine, il veterano del settore Octavio Rodriguez (Coco) ha dato il suo contributo alla storia del film.

Spider-Man: Across the Spider-Verse

SINOSSI
Miles Morales ritorna per il prossimo capitolo del saga Premio Oscar sullo Spider-Verse, un’epica avventura che trasporterà l’amichevole Spider-Man di quartiere di Brooklyn nel Multiverso e ad unire le forze con Gwen Stacy e un nuovo team di Uomini Ragno per affrontare un villain più potente di qualsiasi cosa abbiano mai incontrato.

Fonte