Spider-Man 4 si collegherà a Daredevil: Born Again e Kingpin assolderà dei villain per uccidere l’Uomo Ragno? [RUMOR]

Dopo l’uscita di Spider-Man: No Way Home, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige e la produttrice Amy Pascal hanno discusso del futuro dell’Uomo Ragno, confermando ufficialmente che il quarto film si trova in fase di sviluppo. Al momento non è stato stretto ancora un accordo con Tom Holland per la nuova trilogia, in quanto l’attore sta negoziando il nuovo contratto con la Sony grazie al quale riceverà un netto aumento rispetto al passato.

Stando a quanto riporta The Cosmic Circus, i Marvel Studios hanno grossi piani per il personaggio di Wilson Fisk/Kingpin (Vincent D’Onofrio) nel Marvel Cinematic Universe. Secondo i loro ultimi report, infatti, Fisk si candiderà a Sindaco di New York (come anticipato dalle foto dal set) e questo arco narrativo verrà esplorato in diversi dei prossimi progetti urban dell’MCU.

Questa storyline inizierà nella serie Echo, che affronterà le ripercussioni del finale di Hawkeye (nel quale Maya Lopez/Echo spara a Fisk) e si estenderà per gran parte di Daredevil: Born Again, per poi continuare anche in futuro. In particolare, secondo il sito, le conseguenze dell’elezione di Fisk come Sindaco potrebbero impattare fortemente la trama di Spider-Man 4 con Tom Holland.

Il sito afferma che due celebri storie a fumetti, “Dark Reign” e “Devil’s Reign”, saranno di grande ispirazione per questa storyline. Nei fumetti Marvel ComicsNorman Osborn sale al potere come nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D. e, dopo aver ottenuto l’approvazione della stampa e dei cittadini, lancia una serie di iniziative per rimpiazzare definitivamente gli Avengers.

Osborn forma infatti un’alleanza con i più grandi criminali della Terra e crea nuovo team di Vendicatori composto da ex-criminali (i Dark Avengers), con l’obiettivo di uccidere o neutralizzare gli Avengers ed i vari eroi del mondo.

Il piano di Kingpin sarà simile a questa storia a fumetti; ottenere il favore dei cittadini, diventare Sindaco di New York e rimpiazzare ed uccidere i vari vigilanti a conoscenza dei suoi veri piani e delle sue attività illecite sarà il suo obiettivo. E non è tutto: Fisk avrà una lista di supereroi a cui dare la caccia, lista che include nomi quali DaredevilHawkeyeKate Bishop e… Spider-Man.

Nello specifico, per quanto riguarda Spider-Man, il sito sostiene che Fisk non “si sporcherà le mani” personalmente, bensì ingaggerà alcuni mercenari e criminali per fare il lavoro sporco, manipolando il tutto in gran segreto:

Ci è stato detto che Fisk non avrà altra scelta se non quella di esternare le sue preoccupazioni ad un gran numero di mercenari per gestire la crisi dei vigilanti a New York. Ci è stato detto che potenzialmente questo sarà un passaggio importante della trama di Spider-Man 4.

Al momento non ci sono ulteriori conferme ma, come sempre, vi terremo aggiornati.