In queste ore è trapelato online un misterioso provino per un ragazzo afro-americano fan di Spider-Man…potrebbe essere relativo a Spider-Man 3, che si trova attualmente in fase di produzione?

Oltre al film animato vincitore di un premio Oscar Spider-Man: Un Nuovo Universo, Miles Morales di Sara Pichelli, Brian Michael Bendis quest’anno sarà protagonista del suo videogioco in esclusiva PS4 e PS5 sviluppato da Insomniac Games…ma secondo un nuovo rumor, si tratta solo dell’inizio e ci sono piani per farlo debuttare anche nell’Universo Cinematografico Marvel, forse già da Spider-Man 3 (che si trova attualmente in fase di produzione).

Ora l’insider Charles Murphy ha pubblicato un video (attualmente rimosso) di un provino per un ruolo di un giovane afro-americano fan di Spider-Man, alimentando quindi i rumor secondo i quali vedremo per davvero Miles nel film.

Di seguito la descrizione ed uno screenshot:

Il video in due parti inizia con un giovane afro-americano che porta del cibo a quello che sembra essere il ristorante dei suoi genitori. Il ragazzo viene fermato dalla polizia di New York perché indossa dei gadget a tema Spider-Man. Parlando con la polizia, spiega di essere un fan dell’Uomo Ragno. E’ chiaro che in qualsiasi universo sia ambientato, essere fan di Spider-Man NON è ok.

La seconda parte del video mostra il giovane parlare con suo padre e suo cugino mentre passa una breaking news in TV dedicata a Spider-Man che SPOILER è morto in un museo [selezionate il testo per leggere lo spoiler]

Secondo Murphy, al momento non ci sono conferme effettive in merito e questo provino potrebbe anche essere dedicato semplicemente ad un fan-film o a qualche produzione non connessa all’MCU. Inoltre a suo avviso, i Marvel Studios puntano ad ingaggiare un attore più giovane del ragazzo del provino (che ha 22 anni), magari della stessa età di Iman Vellani/Kamala Khan.

A riguardo, l’insider Daniel Richtman aggiunge che i Marvel Studios stanno ingaggiando proprio ora un attore di colore per un ruolo di supporto nel prossimo film sull’Uomo Ragno, con una opzione nel contratto per altre pellicole.

Fonte