Lo scenografo di Star Wars: Il Risveglio della Forza e di Tron: Legacy lavorerà a Spider-Man 3.

Dopo un breve ma preoccupante “divorzio”, Sony Pictures e Disney hanno siglato un nuovo accordo che permetterà ai Marvel Studios di continuare ad utilizzare lo Spider-Man di Tom Holland nell’Universo Cinematografico Marvel e di concludere la trilogia dedicata al personaggio con un terzo film previsto per novembre 2021.

Lo stato della pellicola (al momento senza un titolo ufficiale) è attualmente in un limbo produttivo a causa dell’emergenza coronavirus che ha spinto la Sony a rinviare le riprese e l’uscita del film. Dopo l’indiscrezione sul coinvolgimento del direttore della fotografia di The Avengers, ecco arrivare un nuovo aggiornamento sul cast tecnico dell’attesissimo cinecomic.

Qualche ora fa, il sito Discussing Film ha rivelato sul proprio profilo Twitter che Darren Gilford è salito a bordo del progetto in veste di scenografo. Tra gli altri crediti di Gilford occorre menzionare anche blockbuster come Star Wars: Il Risveglio della Forza, Tron: Legacy, Oblivion, Kingsman: Golden Circle e Ocean’s Thirteen.

Ricordiamo che Spider-Man 3, diretto ancora una volta da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), verrà distribuito nelle sale il 6 novembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Zendaya (Michelle “MJ” Jones) e Marisa Tomei (Zia May).

Spider-Man 3

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte