Tom Holland definisce Spider-Man 3 una “strana chiusura di un cerchio”, dato che le riprese si stanno tenendo esattamente dove ha partecipato al provino per il ruolo.

Dopo un breve ma preoccupante “divorzio”, lo scorso anno Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che permetterà ai Marvel Studios di continuare ad utilizzare lo Spider-Man di Tom Holland nell’Universo Cinematografico Marvel e di concludere la trilogia dedicata al personaggio con un terzo film previsto per dicembre 2021.

Le riprese del film sono partite a fine ottobre dello scorso anno, quando è stato annunciato il coinvolgimento di Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) e sono usciti i primi rumor sul Multiverso e sulla potenziale presenza delle precedenti versioni dell’Uomo Ragno di Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Recentemente THR ha confermato anche il ritorno di Alfred Molina come Otto Octavius nel film, mentre Collider.com ha aggiunto un altro dettaglio molto, molto interessante, spiegando che nel film vedremo anche Andrew Garfield nei panni dell’Uomo Ragno e, se Sony e Marvel riusciranno a chiudere l’accordo con Tobey Maguire, ci sarà spazio anche per la sua celebre versione del personaggio!

Al momento non ci sono ancora conferme effettive in merito, ma nel frattempo continuano ad emergere online possibili dettagli: stando a quanto spiega l’insider Charles Murphy (che parlando di MCU solitamente si è rivelato affidabile) le riprese si sposteranno dai padiglioni dei Pinewood Studios in esterna – dall’11 al 18 gennaio – e di conseguenza potrebbe esserci spazio per tante nuove foto dal set. Chissà, magari daremo un primo sguardo al potenziale nuovo costume dell’Uomo Ragno (come è stato per Far From Home) proprio grazie a questi scatti inediti dal set.

Inoltre in una recente live su Instagram con Chris Pratt, Tom Holland ha parlato della “chiusura di un cerchio” rappresentata da questo film, spiegando:

Abbiamo iniziato a girare Spider-Man 3 alcuni mesi fa, è folle e strano perché stiamo girando di nuovo ad Atlanta, proprio dove ho fatto il mio provino per Spider-Man. Stiamo girando proprio nello stesso set dove ho fatto il provino. Attraversare la stessa porta che ho attraversato a 18 anni, quando ero nervoso e pensavo “Oh mio Dio, spero tantissimo di ottenere questo ruolo” è per me è una sorta di chiusura del cerchio. Ora a 24 anni attraverso nuovamente quella porta mentre realizzo il terzo film, adoro la mia vita, sono sicuro di me e mi sto godendo tutto quello che mi è successo.

E’ fantastico, davvero fantastico.

Ricordiamo che Spider-Man 3, diretto ancora una volta da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per il 17 dicembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Jamie Foxx (Max Dillon/Electro), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson) e Marisa Tomei (Zia May).

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte