Un documento di produzione di Spider-Man 3 rivela che le riprese partiranno oggi nel Queens.

Dopo un breve ma preoccupante “divorzio”, Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che permetterà ai Marvel Studios di continuare ad utilizzare lo Spider-Man di Tom Holland nell’Universo Cinematografico Marvel e di concludere la trilogia dedicata al personaggio con un terzo film previsto per dicembre 2021.

Sono giorni caldi per quanto riguarda il film e dopo l’annuncio di Jamie Foxx nel cast (interpreterà Electro) e di Benedict Cumberbatch che riprenderà il ruolo di Doctor Strange, le riprese iniziano oggi nel Queens, sotto il titolo di lavorazione di Serenity Now. A questo punto, considerando che gireranno scene in esterna, possiamo aspettarci qualche scatto dal set? Inoltre, non dovrebbe mancare ormai molto all’annuncio del titolo effettivo del film ed alcuni ipotizzano che sarà proprio Tom Holland a rivelarlo direttamente dal set.

Ecco la foto di un documento che conferma la notizia:

Vi ricordiamo infine che, in attesa del titolo vero e proprio del film, il titolo di lavorazione Serenity Now utilizzatoesclusivamente per la produzione rappresentaun chiaro omaggio ad una frase specifica della serie TV Seinfeld (pronunciata come “inno alla calma” da Frank Costanza) che porta avanti una tradizione partita con il primo film dell’Uomo Ragno nel MCU. Spider-Man: Homecoming è stato girato infatti con il titolo di lavorazione di “Summer of George” (omaggio al titolo dell’ultimo episodio dell’ottava stagione della serie), mentre Far From Home aveva il titolo di lavorazione di “Fall of George”.

Fonte