Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange, ha chiarito i suoi recenti commenti sulla presenza del Multiverso in Spider-Man 3.

Negli ultimi mesi, da quando sono stati annunciati ufficialmente il ritorno di Jamie Foxx nei panni di Max Dillon/Electro e la presenza dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch in Spider-Man 3, si è fatto un gran parlare della potenziale trama e dei personaggi che vedremo nell’atteso film con Tom Holland prodotto dai Marvel Studios in collaborazione con la Sony Pictures.

I rumor e le indiscrezioni (non confermati) emersi in questi mesi, infatti, hanno spinto molti fan e appassionati dei cinecomics ad ipotizzare che il Multiverso sarà una parte fondamentale della pellicola di Jon Watts e che Tobey Maguire e Andrew Garfield torneranno ad interpretare le loro versioni del Tessiragnatele. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato qualche giorno fa Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange (2016), il quale in uno scambio di battute con Duncan Jones (Moon) su Twitter ha suggerito che “tutte le iterazioni di Spider-Man” sono canoniche nel Marvel Cinematic Universe.

In nottata, tuttavia, il filmmaker nonché produttore esecutivo di Doctor Strange in the Multiverse of Madness ha cercato di chiarire i suoi commenti su Twitter, spiegando che si trattava solo di uno scherzo e che i precedenti film di Spider-Man (incluso il film d’animazione Spider-Man: Un Nuovo Universo) non sono realmente in continuity con l’universo dei Marvel Studios:

Stavo solo scherzando in un confronto con Duncan Jones. Calmatevi tutti quanti.”

Per rafforzare il senso della sua battuta, Scott Derrickson ha aggiunto ironicamente che anche tutti i film di Batman fanno parte dell’Universo Cinematografico Marvel:

“Intendevo Batman.”

Ricordiamo che Spider-Man 3, diretto ancora una volta da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per il 17 dicembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Jamie Foxx (Max Dillon/Electro), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson) e Marisa Tomei (Zia May).

Spider-Man 3

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte