Sono trapelate online quattro foto inedite di un costume nero alternativo che Sam Raimi era intenzionato (in una prima fase) ad introdurre in Spider-Man 3.

Come alcuni di voi sapranno, Sam Raimi non era intenzionato ad introdurre Venom e l’intera storia del simbionte alieno nel suo terzo film su Spider-Man, ma spinto dalle pressioni della Sony (perché “Venom vende le action figure”) è stato quasi obbligato a farlo.

La scrittura del personaggio non a caso è stata definita da molti come “pigra”, anche se l’idea del costume interamente nero con le stesse identiche texture di quello classico rosso e blu è stata decisamente apprezzata.

Nonostante ciò, inizialmente Raimi aveva scelto un costume interamente diverso, una tuta interamente nera  (senza alcun tipo di texture e ragnatele in evidenza) con il simbolo in sovrimpressione. Fino ad oggi esisteva una sola foto di questo costume – dove stavano provando proprio il suo simbolo classico e quello di Venom – ma nelle ultime ore sono trapelate online altre quattro foto scattate sul set nel lontano 2006.

A differenza di quella già nota, queste foto mostrano un costume completamente nero lucido (ad eccezione degli occhi) e senza alcun tipo di simbolo, texture o ragnatela in evidenza.

Ecco le foto, seguite dallo scatto già noto e dalla foto definitiva del costume. Al momento non è dato sapere il motivo di questo cambiamento, in quanto il prototipo del costume era stato effettivamente sviluppato.

Ecco invece il risultato finale del costume di Spider-Man 3, decisamente diverso rispetto alle prove iniziali.