Secondo un rumor non confermato, Sony Pictures avrebbe in cantiere uno stand-alone incentrato su Anya Corazon/Spider-Girl.

Dopo l’incredibile successo commerciale del primo Venom, la Sony Pictures Entertainment ha accelerato la produzione dei film del proprio universo cinematografico condiviso basato sui villain e sui personaggi secondari delle storie a fumetti dell’arrampicamuri tra cui Morbius il Vampiro Vivente, Kraven il Cacciatore, Madame Web, Jackpot e Spider-Woman.

Stando ad un nuovo rumor lanciato in esclusiva da FandomWire (lo stesso sito che riportò per primo la presenza di alcuni riferimenti allo Spider-Man di Tom Holland nel trailer ufficiale di Morbius), lo studio avrebbe iniziato lo sviluppo di un progetto incentrato su Anya Corazon/Spider-Girl. Vi invitiamo, tuttavia, a prendere questo rumor con le dovute cautele in attesa di ulteriori aggiornamenti da fonti più autorevoli.

Creata da Fiona Kai Avery e Mark Brooks ed introdotta sulle pagine di Amazing Fantasy #1 nell’agosto 2004, Anya Corazon è una ragazza di origini messicane che, dopo essere rimasta ferita gravemente durante un conflitto a fuoco tra bande criminali, venne salvata da un membro della misteriosa Società del Ragno e resa tramite di un’entità chiamata Il Cacciatore che le conferisce forza, agilità e riflessi super-umani. Ricordiamo, inoltre, che Anya è apparsa in numerosi storie a fumetti della Casa delle Idee come Civil War, Spider-Island, Spider-Verse e Secret Wars e in diversi episodi della serie animata targata Disney XD Marvel’s Spider-Man.

Lo stand-alone su Morbius, diretto da Daniel Espinosa (Child 44 – Il bambino numero 44, Life – Non oltrepassare il limite) e scritto da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Gods of Egypt), vedrà nel cast Jared Leto (Michael Morbius), Matt Smith (Loxias Crown), Adria Arjona (Martine Bancroft), Tyrese Gibson (Agente Simon Stroud), Jared Harris, Al Madrigal e Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio).

Sony Pictures Spider-Girl Anya Corazon

SINOSSI
Uno dei personaggi Marvel più tormentati e affascinanti arriva sul grande schermo quando il vincitore premio Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Gravemente ammalato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare coloro che subiranno lo stesso destino, il Dottor Morbius tenta un atto disperato. Quello che inizialmente sembra essere un radicale successo, presto si rivela un rimedio potenzialmente peggiore della sua malattia.

Fonte