Pochi minuti fa, Sony Pictures ha annunciato parecchi cambiamenti nel proprio calendario di uscite. Oltre ad aver annunciato un nuovo film di Karate Kid per giugno 2024 e aver posticipato Kraven il Cacciatore ad ottobre 2023 e Madame Web a febbraio 2024, è stato fissato uno slot per il 12 luglio 2024.

Considerando che sia Spider-Man: Homecoming sia Spider-Man: Far From Home sono usciti agli inizi di luglio, è molto probabile che si tratti del quarto capitolo del franchise con protagonista Tom Holland. L’unica eccezione è stata Spider-Man: No Way Home, rilasciato a dicembre per via del posticipo delle riprese causato dalla pandemia (ma inizialmente anch’esso era previsto per luglio).

Inoltre, nell’annuncio possiamo leggere “nuovo film Sony / Marvel / Columbia Pictures“, con quest’ultima casa di produzione che ha lavorato proprio ad Homecoming e Far From Home (oltre alle altre pellicole sull’Uomo Ragno).

Al momento non ci sono conferme a riguardo; come sempre, vi terremo aggiornati.