Sony aggiorna sul futuro delle produzioni su personaggi Marvel, spiegando che approderanno anche nel mondo delle serie TV!

Forte del successo di Venom, che ha incassato 855 milioni al box office mondiale, la Sony sta pianificando il suo universo cinematografico dedicato ai vari personaggi di Spider-Man e per ora sono state fissate 2 date d’uscita: 10 luglio e 2 ottobre 2020, rispettivamente per Morbius e Venom 2.

Oltre questi due film certi, ci sono tanti progetti in fase di sviluppo, che vanno da Silver&Black fino a Kraven il Cacciatore…ma potrebbe essere solo l’inizio!

Nel corso di una recente intervista con Variety, il presidente di Sony Pictures Entertainment Tony Vinciquerra ed il presidente di Sony Television Mike Hopkins hanno spiegato che lo studio ha già in programma “sette o otto anni” di produzioni su personaggi Marvel (ne hanno 900 a disposizione), sia in film che in televisione.

Il nostro gruppo televisivo avrà il suo set di personaggi da quell’universo che cercheremo di sviluppare.

Successivamente Hopkins ha spiegato che l’annuncio di un nuovo progetto è imminente, accennando ad un misterioso partner che sta collaborando con la Sony per queste produzioni:

Stiamo sviluppando tanti prodotti legati a Marvel, saranno nel mercato presto con qualcosa di molto grande per noi, che ci trasformerà perché non abbiamo mai fatto nessuno show con proprietà Marvel prima d’ora. Penso che aspireremo ad avere diversi show nell’universo che stiamo creando che possano influenzarsi l’un l’altro e stiamo lavorando con un partner per riuscirci.

Potrebbe trattarsi di Marvel Television, che ha già collaborato con Fox (prima dell’acquisizione da parte della Disney) per The Gifted e Legion? Lo scopriremo presto!

Fonte