Ora che (finalmente) è stata annunciata la Snyder Cut di Justice League, Joe Manganiello ha stuzzicato i fan sulla vera scena post-credit.

Come ben saprete Justice League del 2017 ha avuto una produzione a dir poco travagliata: dopo l’abbandono di Zack Snyder per una tragedia familiare, la Warner Bros. ha ingaggiato Joss Whedon ed ha rimaneggiato completamente la versione originale del regista in pochi mesi, senza rinviare il film e tagliando gran parte di esso. Per anni Warner Bros. ha sempre smentito una possibile uscita della versione originale del regista, ma in questi ultimi giorni sono emersi diversi rumor su un possibile annuncio imminente…e tutto ciò si è rivelato vero!

Oggi gli account social di HBO Max hanno confermato la notizia, spiegando che l’uscita della Snyder Cut è fissata per il 2021 sotto il titolo di Zack Snyder’s Justice League (qui trovate i primi dettagli su minutaggio, scene presenti e status dei lavori)

Ovviamente il mondo del web è letteralmente impazzito dopo l’annuncio e diversi attori hanno manifestato tutto il loro entusiasmo, tra cui anche Joe Manganiello.

L’interprete di Slade Wilson ha infatti stuzzicato i fan sulla vera scena post-credit del film inserendo un’emoticon di Batman che ha acceso l’entusiasmo dei fan, che già immaginano un breve scontro tra i due personaggi.

La scena post credit originale…

Nel montaggio cinematografico del film abbiamo visto Lex Luthor e Deathstroke gettare le basi per la Legion of Doom, ma apparentemente i piani di Zack Snyder erano diversi e – stando a Manganiello – avrebbero coinvolto anche il Cavaliere Oscuro di Ben Affleck.