Harry Lennix conferma di aver girato insieme a Zack Snyder le sue scene per la Snyder Cut di Justice League, in uscita a marzo su HBO Max.

Questo marzo uscirà sul servizio di streaming HBO Max la Snyder Cut di Justice League, la versione originale del film di Zack Snyder uscito nel 2017 che arriverà sotto forma di miniserie limitata composta da 4 episodi da 1 ora. Questo almeno in America, dato che per l’Italia non è stato ancora scelto nulla, anche se Snyder sta lavorando per definire la distribuzione internazionale.

Come anticipato negli ultimi mesi, ora Harry Lennix ha confermato a Collider che riprenderà il ruolo del Generale Swanwick (dopo Man of Steel e Batman v Superman), ma questa volta il personaggio rivelerà la sua vera identità: quella di Martian Manhunter.

Sarà grandioso, ancora una volta mi sento come un bambino in un negozio di caramelle.

Oltre ad aver ripristinato le vecchie scene di Lennix registrate prima del suo abbandono, Zack Snyder ha anche girato del materiale inedito con l’attore durante le riprese aggiuntive, completando così le sue idee originali per il personaggio.

Prima di salutarvi, di seguito uno screen mostrato dallo stesso regista alcuni mesi fa, quando ha mostrato (in bassa definizione) il probabile look del personaggio: