Un nuovo aggiornamento ha svelato il titolo di lavorazione provvisorio della serie su Silk prodotta da Sony per Amazon Prime Video.

Lo scorso anno è stato rivelato che Phil Lord e Chris Miller, le due menti dietro Spider-Man: Un Nuovo Universo, avrebbero lavorato ad una serie in live-action su Cindy Moon a.k.a. Silk come primo progetto previsto dal contratto di 5 anni con Sony Pictures Television. Il personaggio di Cindy Moon è stato interpretato da Tiffany Espensen in Spider-Man: Homecoming (2017) ma lo studio dotrebbe optare per un recasting visto che lo show non dovrebbe essere collegato al Marvel Cinematic Universe e ai film dello Spider-Man di Tom Holland.

In attesa dell’annuncio del cast, stando a quanto riportato da Production Weekly il titolo di lavorazione – un titolo provvisorio utilizzato durante le riprese di un film o di una serie televisiva che viene scelto dalla produzione per identificare dietro le quinte i progetti – dello show su Silk sarà “Hockey Queens“. Anche se il sito non ha fornito ulteriori dettagli sulla trama, il titolo potrebbe essere un riferimento al fatto che Cindy Moon ha giocato nella squadra di hockey della sua scuola nei fumetti Marvel.

Ricordiamo che la serie su Silk sarà prodotta dalla Lord Miller Production insieme ad Amy Pascal, che supervisiona le proprietà della Casa delle Idee in mano alla Sony Pictures. Tom Spezialy, produttore esecutivo dell’acclamata miniserie HBO Watchmen, fungerà da produttore esecutivo e showrunner insieme a Lauren Moon, sceneggiatore della serie Netflix Atypical. Creata da Dan Slott e Humberto Ramos nel 2014 sulle pagine di The Amazing Spider-Man, Cindy Moon venne morsa dallo stesso ragno radioattivo di Peter Parker e, dopo aver ottenuto le stesse abilità del Tessiragnatele, venne rinchiusa in un bunker per sfuggire alla minaccia degli Eredi, una razza di vampiri psichici che si nutre dell’energia dei Totem ragneschi.

Silk

Secondo le informazioni emerse finora, inoltre, Sony starebbe cercando un’attrice coreano-americana tra i 19 e i 29 anni per il ruolo della protagonista, descritta come “una ragazza del Queens che per la prima volta è da sola” e che “nonostante sia una totale principiante nell’applicazione delle legge e nella lotta al crimine, si dice che ami affrontare i criminali per lasciare uscire la sua frustrazione, ed ha un’affinità per la cultura pop anni ’80 e ’90“. Le riprese, secondo precendenti indiscrezioni, dovrebbero iniziare verso la fine di agosto e termineranno nei primi mesi del 2022. Lo show sarà distribuito da Amazon Prime Video nel 2022.

Fonte