Secondo alcuni insider – gli stessi che hanno anticipato l’arrivo della Snyder Cut – potrebbero esserci interessanti discussioni per il sequel di Man of Steel.

La Snyder Cut è stata annunciata…ma potenzialmente questo potrebbe essere soltanto l’inizio?

Come molti di voi sapranno, prima dell’annuncio effettivo del montaggio originale di Justice League su HBO Max diversi insider hanno indicato che qualcosa era effettivamente in arrivo. Le voci si sono rivelate vere ed ora potrebbe succedere lo stesso con Superman.

Andiamo con ordine: Alcune settimane fa il sito Heroic Hollywood ha spiegato che lo sviluppo del film dedicato a Supergirl è stato messo in pausa dato che la Warner Bros. ha deciso di focalizzarsi nuovamente su Superman. Effettivamente il film dedicato all’eroina era stato messo in lavorazione proprio per farle prendere il posto dell’Uomo d’Acciaio nella continuity del DCEU dopo il fallimento Justice League e a seguito dello stallo nelle trattative per il rinnovo del contratto di Henry Cavill.

Il rumor lanciato dal sito era passato in secondo piano ed in primo momento non aveva trovato riscontro positivo, ma dopo il Watch Party organizzato da Zack Snyder dove è intervenuto anche Cavill ed il successivo annuncio della Snyder Cut, ora sono emersi altri potenziali indizi.

L’insider Jeremy Conrad spiega che alcune fonti (le stesse che hanno anticipato con successo l’arrivo della Snyder Cut) sostengono che “stia accadendo qualcosa con Cavill e Superman”. Inoltre anche Dany Garcia, la manager dell’attore, ha partecipato attivamente al Watch Party ed ha commentato più volte l’annuncio della Snyder Cut, scrivendo anche che “il tempismo è tutto”.

Certo, le sole parole della manager sono troppo poco per alimentare i rumor…ma se consideriamo che gli insider nel caso della Snyder Cut si sono rivelati affidabili, allora potrebbe esserci speranza!

Come sempre, vi invitiamo a prendere le dovute cautele. Vi terremo aggiornati non appena ci saranno evoluzioni in merito.