Secondo Umberto Gonzales di Latino Review, X-Men: Apocalypse, in uscita il prossimo anno, e il successivo Wolverine 3, in arrivo nel 2017, metteranno la parola ‘fine’ all’Universo degli X-Men a cui Bryan Singer ha dato vita nell’ormai lontano 2000. Il rumors, anche se naturalmente non confermato, non è del tutto insensato: basti pensare che Hugh Jackman ha dichiarato che Wolverine 3 sarà il suo ultimo film nei panni del mutante, ed è difficile immaginare un film X-Men senza Logan.

Il futuro, a questo punto, è incerto: la Fox farà un reboot dell’intero universo degli X-Men oppure stipulerà un accordo con i Marvel Studios per portarlo all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel?