Tim Roth ha parlato del suo ritorno nei panni di Abominio nella serie su She-Hulk definendo “folle” il progetto con Tatiana Maslany.

In occasione del D23 Expo di Anaheim, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige, ha annunciato ufficialmente tre nuove serie per la piattaforma di streaming Disney+ ambientate nell’Universo Cinematografico Marvel tra cui una incentrata su Jennifer Walters a.k.a. She-Hulk, cugina del ben più noto Bruce Banner/L’incredibile Hulk interpretato da Mark Ruffalo.

Nel corso di un’intervista con Uproxx, Tim Roth, interprete di Emil Blonsky alias Abominio ne L’incredibile Hulk (2008) di Louis Leterrier, ha parlato del suo ritorno nei panni del personaggio e del suo coinvolgimento in She-Hulk. Dopo aver raccontato delle sue discussione con Kevin Feige, l’attore ha elogiato dei film che non fanno parte del Marvel Cinematic Universe come i film su Wolverine e Deadpool (2016) e definito “folle” la serie con protagonista Tatiana Maslany:

Beh, ad essere onesti, mi ha completamente sorpreso. Sono andato a parlare con Kevin Feige e lui ha detto ‘Ho un’idea. Vieni in ufficio.‘ Davvero? Davvero?
Perché, quando feci il primo film sull’Incredibile Hulk, lo feci per i miei figli. Ai tempi nessuno ai tempi sapeva cosa sarebbe stato l’MCU. E [L’incredibile Hulk] era il secondo film. In un certo senso, è stato pre-Iron Man. Non era ancora uscito.”

“È stato allora che l’hanno capito. Hanno capito ‘Oh, è così che si fa.’ E poi ci sono riusciti. Alcuni dei loro film sono migliori di altri ma, comunque sia, ci sono riusciti. Basti pensare a Wolverine e Deadpool. L’ho fatto solo per i miei figli quando erano piccoli.”

Così sono rimasto stupito quando sono tornati e mi hanno detto ‘Ti piacerebbe…?’ e la mia reazione è stata ‘Sì. Va benissimo!’. E lo abbiamo girato la scorsa estate. Penso che ora stiano lavorando alla post-produzione. Inoltre, ho potuto lavorare con Mark Ruffalo. Meraviglioso. Lo amo. E non so se mi è permesso dirlo. Oh, posso dirlo. Ho lavorato con questa donna straordinaria, Tatiana… ossia She-Hulk. È una donna incredibile. È stato divertentissimo. È stato folle.”

Ricordiamo che She-Hulk, scritta da Jessica Gao (Rick & Morty) e Dana Schwartz e diretta da Kat Coiro (Modern Family) e Anu Valia, vedrà nel cast Tatiana Maslany (Jennifer Walters/She-Hulk), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Tim Roth (Emil Blonsky/Abominio), Jameela Jamil (Titania), Renée Elise Goldsberry (Amelia) e Ginger Gonzaga (Kidding) e Josh Segarra.

She-Hulk

SINOSSI
She-Hulk è una nuova serie comica in arrivo su Disney+, con Tatiana Maslany nel ruolo di She-Hulk/Jennifer Walters, un avvocato specializzato in cause legali orientate al sovrumano. She-Hulk darà il benvenuto a una serie di personaggi Marvel, incluso Hulk, interpretato da Mark Ruffalo, e Abominio, interpretato da Tim Roth.

Fonte