Secondo un recente casting call trapelato online, la produzione di SHe-Hulk vorrebbe girare dei flashback di Jennifer Walters e Bruce Banner da bambini. Sarà vero?

In occasione del D23 Expo dello scorso anno, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato ufficialmente tre nuove serie per la piattaforma di streaming Disney+ che faranno parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel tra cui una incentrata su Jennifer Walters/She-Hulk.

Dopo mesi di ricerca, i Marvel Studios ieri sera hanno annunciato l’attrice che interpreterà la protagonista: Tatiana Maslany, nota in particolare per i suoi molteplici ruoli nella serie Ophan Black. Maslany è stata nominata ai Golden Globe e agli Screen Actors Guild Award come miglior attrice in una serie drammatica ed ha vinto un Emmy Award per la sua performance in Orphan Black mentre recentemente è apparsa nella serie targata HBO Perry Mason. Sul fronte cinematografico, l’attrice canadese ha partecipato a diversi progetti come Stronger, Destroyed e Pink Wall.

Nella serie dovrebbe esserci spazio anche per Mark Ruffalo, che ha avuto delle discussioni per tornare ad  interpretare Hulk. In attesa di una conferma definitiva, un altro suggerimento sulla sua presenza potrebbe arrivare grazie ad un casting call diffuso online in queste ore.

Stando a quanto spiegato ora da The Direct, la produzione è alla ricerca di un attore ed un’attrice di circa 10 anni per interpretare Bruce Banner e Jennifer Walters da giovani in dei flashback, approfondendo così il loro legame.

Questo anticiperebbe quindi un ruolo più ampio per Bruce Banner rispetto ad un semplice cameo, ma naturalmente non ci sono conferme effettive in merito. Come sempre, vi terremo aggiornati.

Fonte

Secondo recenti indiscrezioni le riprese dello show dovrebbero iniziare a febbraio 2021 ad Atlanta (Georgia), location già utilizzata dai Marvel Studios per la produzione di The Falcon and The Winter Soldier, WandaVision e Loki. Ricordiamo che le riprese di She-Hulk, scritta da Jessica Gao (Silicon Valley, Robot Chicken, Rick & Morty) e da Dana Schwartz, sarebbero dovute cominciare quest’estate ad Atlanta con il titolo di lavorazione “Libra” (un riferimento alla professione di avvocato di Jennifer Walters) ma in seguito all’emergenza coronavirus la produzione è stata rimandata al 2021.

She-Hulk Tatiana Maslany

Le nuove date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (6 Novembre 2020), The Falcon and The Winter Soldier (2020), Eternals (12 Febbraio 2021), WandaVision (2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (7 Maggio 2021) Loki (primavera 2021), What If…? (estate 2021), Spider-Man 3 (17 Dicembre 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (11 Febbraio 2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 Marzo 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).