Mark Ruffalo aggiorna sul suo potenziale ritorno come Hulk nella serie su She-Hulk in fase di sviluppo.

Durante la conferenza Disney+ al D23 Expo dello scorso agosto sono stati fatti i nomi di tre nuove serie originali, con budget cinematografico e strettamente collegate al Marvel Cinematic Universe, che faranno parte della Fase 4.

Una di queste è la serie dedicata a Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner, meglio conosciuto come l’Incredibile Hulk. Ma Jennifer non è semplicemente parente dell’eroico Gigante di Giada, ma è anch’essa nota come la supereroina dall’identità pubblica: She Hulk.

La serie verrà scritta e supervisionata da Jessica Gao (Silicon Valley, Robot Chicken e Rick and Morty), i casting sono in corso e apparentemente le origini della protagonista saranno molto fedeli ai fumetti, coinvolgendo quindi anche Hulk.

Jennifer lavora infatti come avvocato ma, a seguito di un colpo di arma da fuoco, riceve una trasfusione da parte di suo cugino Bruce Banner, che le “dona” quindi i poteri. Con queste premesse, assisteremo al ritorno di Hulk nella serie? Dopo che Mark Ruffalo ha spiegato di averne parlato con i Marvel Studios, oggi è tornato sulla questione, spiegando che ci sono alcune trattative in corso.

Ai microfoni di Variety, ha infatti spiegato:

Non c’è nulla di definitivo per ora, l’accordo non è ancora completo, stiamo parlando della presenza di Banner/Hulk nella serie su She-Hulk. Se riusciamo a realizzare qualcosa di buono, sarebbe molto interessante. Al momento c’è solo questo.