She-Hulk, Jameela Jamil su un potenziale crossover con i Thunderbolts: “Combatterebbe chiunque.”

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel corso di un’intervista con Jenna Anderson di ComicBook.com, Jameela Jamil ha parlato del futuro di Titania nel Marvel Cinematic Universe. Quando le è stato chiesto come vedrebbe un potenziale crossover tra il suo personaggio e i Thunderbolts, l’attrice ha dichiarato:

Combatterebbe contro chiunque. Nei fumetti affronta persino delle persone che fanno parte della sua squadra. Affronta suo marito. È combattiva. Non ha la capacità di lavorare in gruppo, e vuole farsi un nome solo per sé stessa. È un tipo da ‘corri o muori.’ She-Hulk ha Nikki [Ramos], Titania invece non ha bisogno di una Nikki. Titania è lì solo per sé stessa. È lo show di Titania in continuazione. Crea solo scompiglio, caos e disordine dove si presenta.”