Jameela Jamil loda i fan della Marvel e parla della loro reazione al suo personaggio, ovvero Titania.

Il 18 agosto arriverà su Disney+ She-Hulk: Attorney At Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi con poteri simili a quelli del cugino Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vedrà anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky/Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk del 2008.

Durante un’intervista al San Diego Comic-Con con Phase Zero, Jameela Jamil, che interpreta la villain Titania, ha parlato dei fan della Marvel:

Oh, è straordinario. Ti colpisce nel profondo. Credevo che mi avrebbero fischiato, mi ero preparata a questo, per questo mi sono vestita come una stronza, capisci che intendo? Ad esempio, ho un alligatore che mi sta strisciando addosso, sono semplicemente malvagia. Ma non l’hanno fatto. Erano così gentili e amorevoli. Ed è quello che sono i fan della Marvel.

Penso che a volte ottengano una brutta rappresentazione online, perché sono molto appassionati e hanno molte opinioni. Ma se non fossero così, se non avessero tutte queste opinione, la Marvel forse non si sarebbe evoluta in quel che è adesso senza i fan. Quindi dobbiamo ringraziarli. Anche se a volte ci danno un amore duro, normalmente hanno ragione.