I Marvel Studios sono alla ricerca di alcuni attori per dei ruoli di supporto e per la misteriosa villain della serie su Jennifer Walters/She-Hulk.

In occasione del D23 Expo di Anaheim, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato ufficialmente tre nuove serie per la piattaforma di streaming Disney+ ambientate nell’Universo Cinematografico Marvel tra cui una incentrata su Jennifer Walters a.k.a. She-Hulk, cugina di Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo). Dopo mesi di silenzio, lo scorso ottobre è stato rivelato che Tatiana Maslany, nota per i suoi molteplici ruoli nella serie Ophan Black, presterà il volto alla protagonista.

Stando a quanto riportato in esclusiva dal sito The Illuminerdi – rivelatosi molto affidabile per quanto riguarda i casting call inerenti ai film e alle serie dei Marvel Studios – la produzione sarebbe alla ricerca di due attori sui 60 anni per i genitori di Jennifer Walters e di un uomo tra i 20 e i 30 anni di qualsiasi etnia per il ruolo di un collega di lavoro della supereroina descritto come “dolce, onesto, attraente come John Krasinski“. Lo studio starebbe cercando anche “un’attrice sui 30 anni preferibilmente asiatico-americana” per la parte della migliore amica di Jennifer, il cui nome in codice è “Susie“.

Secondo un altro casting call diffuso dal sito, inoltre, l’antagonista principale dello show sarà una donna sui 30 anni con il nome in codice “Lucy” descritta come un’affascinante influencer in stile Kardashian con un “lato oscuro“. Anche se l’identità della villain è ancora top-secret, pare che sarà uno dei personaggi più importanti dell’Universo di She-Hulk ad essere introdotti nel MCU e che apparirà “dai cinque ai dieci episodi“.

Ricordiamo che le riprese di She-Hulk, scritta da Jessica Gao (Rick & Morty) e Dana Schwartz e diretta da Kat Coiro (Modern Family), erano previste inizialmente per quest’estate con il titolo di lavorazione “Libra” (un riferimento alla professione di avvocato di Jennifer Walters) ma in seguito all’emergenza sanitaria la produzione della serie è stata rimandata al 2021 e avrà luogo ad Atlanta, location già utilizzata dai Marvel Studios per la produzione di The Falcon and The Winter Soldier, WandaVision e Loki nonché per Spider-Man 3.

Le nuove date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: WandaVision (15 Gennaio 2021), Black Widow (7 Maggio 2021), The Falcon and The Winter Soldier (2021), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (9 Luglio 2021) Loki (primavera 2021), What If…? (estate 2021), Eternals (5 Novembre 2021), Spider-Man 3 (17 Dicembre 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (11 Febbraio 2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 Marzo 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).

Fonte