She-Hulk: Attorney at Law: ecco i design alternativi di Bushwacker, l’avversario di Daredevil tagliato dalla serie dei Marvel Studios.

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

In queste ore Mushk Rizvi, concept artistsei Marvel Studios, ha condiviso sul suo progetto Instagram i concept art scartati per il personaggio di Bushwacker, storico avversario fumettistico di Daredevil che a quanto pare è stato tagliato dalla serie con Tatiana Maslany:

“Alcuni design preliminari che ho realizzato per la serie She-Hulk: Attorney at Law su Disney+. Ho fatto alcune esplorazioni per questo tizio insieme a Jeff Simpson, ma alla fine è stato tagliato. In ogni caso è stato divertente.”

She-Hulk

Creato da Ann Nocenti e Rick Leonardi nel 1987 e apparso per la prima volta sulle pagine di Daredevil #248, nei fumetti Bushwacker è un ex prete che, dopo essersi unito alla C.I.A., venne dotato di un braccio cibernetico diventando uno spiegato assassino e mercenario. Nel corso della sua storia editoriale, oltre al Diavolo di Hell’s Kitchen, ha affrontato spesso Wolverine, gli X-Men e il Punitore mentre di recente ha avuto un ruolo molto importante nei primi numeri dell’acclamata run Immortal Hulk di Al Ewing.