La creatrice di She-Hulk commenta il ruolo di Daredevil, spiegando che mostreranno un lato più leggero in linea con le tonalità della serie.

Il 18 agosto arriverà su Disney+ She-Hulk: Attorney At Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi con poteri simili a quelli del cugino Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vedrà anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky/Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulkdel 2008.

Il trailer rilasciato al San Diego Comic-Con ed il successivo spot TV ci hanno permesso di dare un primo sguardo al ritorno di Charlie Cox nei panni di Matt Murdock / Daredevil, che sarà uno dei grandi protagonisti del futuro del MCU.

Nel corso di una recente intervista, la creatrice della serie a capo del team di sceneggiatori, Jessica Gao, ha discusso proprio della presenza di Daredevil, spiegando che la serie non approfondirà il lato più drammatico, pesante e dark del personaggio, bensì si soffermerà su quello più “leggero”.

Charlie Cox è fantastico. È disponibile per ogni cosa, è un attore straordinario ed una persona altrettanto straordinaria. È stato divertente portare Daredevil nel nostro mondo, dato che le persone lo hanno già visto come un personaggio drammatico, a volte pesante e dark.

È stato quindi divertente – e abbiamo fatto questo con ogni cameo nel MCU – prenderlo dall’ambiente che tutti voi conoscete, molto più drammatico, serio ed orientato all’azione, per portarlo nel nostro mondo e farlo funzionare con il tono di She-Hulk. Vedremo ed esploreremo un lato più leggero del personaggio.

La notizia ovviamente sta facendo discutere i fan, ma bisogna sempre tenere conto che nei fumetti Daredevil non è sempre stato esclusivamente un personaggio serio e cupo, in quanto esistono storie di assoluto successo (come la run di Mark Waid) decisamente più leggere, in grado però di proporre un interessante approfondimento psicologico su Matt Murdock e sulla sua depressione.

Questo inoltre non esclude che Daredevil tornerà ad una dimensione più seria, che secondo la stessa sceneggiatrice gli appartiene. In questo caso, semplicemente, è stato adattato al contesto da “legal Comedy” della serie, mentre già da Echo lo vedremo in un contesto differente.

SHE-HULK: LA TRAMA DELLA NUOVA SERIE MARVEL

She-Hulk: Attorney At Law è una serie di 9 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 18 agosto 2022.

Nel cast Tatiana Maslany (Jennifer Walters/She-Hulk), Ginger Gonzaga (Nikki Ramos), Renée Elise Goldsberry (Mallory Books), Jameela Jamil (Titania), Jon Bass, Josh Segarra e Anais Almonte. Mark Ruffalo e Tim Roth torneranno nei panni di Bruce Banner/Hulk e Emil Blonsky/Abominio.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ She-Hulk è una nuova serie comedy in cui Bruce Banner aiuta la cugina Jennifer Walters, un’avvocata specializzata in Legge superumana, che ha urgente bisogno di una trasfusione e… sorpresa! Insieme alla trasfusione riceve i super poteri di Bruce».

Kat Coiro e Anu Valia alla regia, Jessica Gao a capo degli sceneggiatori.

She-Hulk: Attorney At Law fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi l’elenco completo!