She-Hulk: Attorney at Law – chi sono i personaggi che appaiono nel settimo episodio? Ecco la spiegazione completa.

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel settimo episodio di She-Hulk: Attorney at Law vengono introdotti diversi personaggi minori e poco conosciuti dell’Universo Marvel fumettistico che nel Marvel Cinematic Universe sono pazienti di Emil Blonsky nel rifugio in cui l’ex avversario di Hulk offre consulenza spirituale privata. Tra i vari personaggi troviamo:

El Aguila, interpretato da Joseph Castillo-Midyett. Creato da Dave Cockrum e Mary Jo Duffy nel 1979 e apparso sulle pagine di Power Man and Iron Fist #58, nei fumetti Alejandro Montoya alias El Aguila è un antieroe e spadaccino mutante con la capacità di generare corrente elettrica dal proprio corpo che, una volta trasferitosi in America dalla Spagna, decise di presentarsi come un difensore dei poveri sulla falsa riga di Zorro. Nonostante si sia trovato ad affrontare alcuni eroi Marvel in diverse occasioni, negli anni El Aguila ha collaborato con Luke Cage e Iron Fist e le Figlie del Drago.

Man-Bull, interpretato da Nate Hurd. Creato da Gerry Conway e Gary Friedrich nel 1971 ed introdotto in Daredevil #78. William “Bill” Taurens è diventato per errore un ibrido toro-uomo dopo essere stato esposto a un siero sperimentale e, nel tempo, ha affrontato spesso Matt Murdock alias Daredevil. Nell’episodio la versione MCU di Man-Bull accenna brevemente a questo “esperimento in laboratorio” fallito che lo ha trasformato in questo ibrido.

Saracen, interpretato da Terrence Clowe. Creato da Mike Baron e Erick Larsen nel 1989 ed introdotto per la prima volta sulle pagine di The Punisher Vol.2 #22, Muzzafar Lambert alias Saracen è un assassino, mercenario e terrorista che ha affrontato il Punitore in diverse occasioni. Nei fumetti il personaggio è apparso in pochissimi numeri e storie su Frank Castle, tra cui The Punisher War Journal, ed è stato persino ucciso (definitivamente) nell’albo one-shot intitolato The Punisher: Empty Quarter. Nonostante ciò, in Exiles Vol.1 #99 è stata introdotta una versione di Saracen proveniente da un universo alternativo. Nel Marvel Cinematic Universe, invece, Saracen pensa di essere un vampiro che fa spesso riferimento alla sua sete di sangue e al suo rapporto conflittuale con il padre. La controparte live-action del personaggio, pertanto, è ispirata alla versione di Saracen creata da Bart Sears per Blade: Vampire Hunter #1 del 1999. È probabile che questo cambiamento sia legato alla controversa rappresentazione degli arabi nei fumetti degli anni ’80 e ’90.

Porcupine, interpretato da Jordan Aaron Ford. Creato da Stan Lee e Don Heck nel 1963, Porcupine (chiamato in italiano “Il Porcospino”) è un villain introdotto per la prima volta sulle pagine di Tales to Astonish #48 che indossa un’armatura impermeabile in grado di sferrare degli aculei di metallo rilasciando gas soporiferi o scosse elettriche. L’identità di questo bizzarro super criminale è stata assunta nel corso del tempo da Alexander Gentry e da Roger Gocking (che di recente ha affiancato Spider-Woman nella sua serie a fumetti).

She-Hulk

Wrecker (chiamato “Demolitore” in Italia), interpretato da Nick Gomez. Come ricordato dalla protagonista nel riassunto delle puntate precedenti, nel finale del terzo episodio di She-Hulk: Attorney at Law Jen è stata aggredita vicino la sua abitazione da un gruppo di malviventi in possesso di armi da costruzione Asgardiane, ossia la versione del Marvel Cinematic Universe della Squadra di Demolizione. Creata da Len Wein e Sal Buscema nel 1974 e apparsa sulle pagine di The Defenders #17, la Squadra di Demolizione (chiamata anche Squadra Demolitrice) è un gruppo di supercriminali composto da Wrecker, Thunderball, Bulldozer e Piledriver che nel corso degli anni ha affrontato spesso Thor, Spider-Man e gli Avengers. I membri del gruppo vennero dotati di poteri quando il loro leader, Dirk Garthwaite (Wrecker), trovò un piede di porco infuso di magia Asgardiana e decise di condividere il potere magico dell’oggetto con i suoi compagni di cella per compiere attività criminali.