She-Hulk: Attorney at Law, Tatiana Maslany vorrebbe vedere She-Hulk difendere Wanda Maximoff in tribunale in futuro.

Il 18 agosto debutterà su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vedrà anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel corso di un’intervista promozionale con ComicBook.com, Tatiana Maslany ha parlato dei possibili crossover tra Jennifer Walters e gli altri personaggi del Marvel Cinematic Universe. Quando le è stato quale personaggio dell’MCU sarebbe disposta a difendere in tribunale, l’attrice ha spiegato che a suo avviso Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) potrebbe avere bisogno di un avvocato dopo gli eventi di Doctor Strange nel Multiverso della Follia:

Sento che Wanda [Maximoff] abbia avuto dei momenti difficili. E mi sembra che ci sia difesa sfumata che si potrebbe fare nei suoi confronti.”

Anche se nella serie She-Hulk interagirà con altri personaggi come Smart Hulk, Abominio, Wong e Daredevil, Maslany ha ammesso di non essere del tutto pronta all’idea di incontrare altri supereroi del Marvel Cinematic Universe in futuro:

È così spaventoso per me ma poi mi rendo conto che ci sono tantissimi attori in questo universo con cui ho sempre voluto lavorare.”