Sono disponibili su Disney+ i primi quattro episodi di She-Hulk: Attorney At Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi con poteri simili a quelli del cugino Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Charlie Cox nei panni di Matt Murdock/Daredevil e di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky/Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk del 2008.

LEGGI ANCHE:

Il caso legale al centro del sesto episodio riguarda Mr. Immortal, interpretato da David Pasquesi. Nella puntata il personaggio racconta che piuttosto che parlare di divorzio a sua moglie – o ai suoi molteplici coniugi – e affrontare le conseguenze derivanti dalla separazione preferirebbe farsi uccidere, avendo il potere dell’immortalità. La scena in cui Mr. Immortal dimostra la sua abilità gettandosi dall’edificio della GLK&H, peraltro, è ispirata chiaramente ad una tavola di G.L.A.(2005) #1.

Nella sottotrama dedicata a questo bizzarro personaggio viene menzionata anche una certa Lily Cromwell, una delle tante ex-mogli di Mr. Immortal. Nei fumetti, la Baronessa Lily Cromwell è una vampiressa e storica villain di Blade, che ha affrontato più volte anche John Falsworth alias Union Jack.

She-Hulk: Attorney at Law - Gli easter eggs, i riferimenti e la spiegazione del sesto episodio della serie

Considerando che Blade arriverà presto nell’MCU – interpretato da Mahershala Ali – e che nella serie Secret Invasion il personaggio di Olivia Colman fa di cognome proprio Falsworth, è possibile che il personaggio di Lily Cromwell possa assumere un ruolo di rilievo nei prossimi progetti.

Who Is Baroness Cromwell in 'She-Hulk' and in the Comics?