La sceneggiatrice di She-Hulk: Attorney at Law ha svelato l’unica richiesta dei Marvel Studios per il ritorno di Daredevil nella serie.

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vedrà anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel corso di un’intervista con lifehacker, l’head writer Jessica Gao, sceneggiatrice di Rick and Morty (nota in particolare per l’episodio “Cetriolo Rick“), di Silicon Valley e Robot Chicken, ha parlato del ritorno di Charlie Cox nel ruolo di Matt Murdock alias Daredevil nella serie. Pur confermando che i Marvel Studios non hanno imposto regole specifiche per quanto riguarda l’uso del personaggio, Gao ha ammesso di non aver avuto alcun tipo di controllo sul costume giallo e rosso del Diavolo di Hell’s Kitchen:

Solitamente il modo in cui fanno le cose consiste nel lasciarci proporre ciò che vogliamo fare piuttosto che darci linee guida. Quando ci dissero per la prima volta che Daredevil era una possibilità, non riuscimmo a crederci. E mentre ci stavamo inventando la storia cercando di capire cosa volessimo fargli fare, il fatto che abbiano continuato a dirci sì è stato scioccante per noi.”

L’unica cosa su cui non ho avuto il controllo era il costume. [I Marvel Studios] sapevano esattamente come volevano che fosse il costume.”

She-Hulk