She-Hulk: Attorney at Law, Josh Segarra vorrebbe un cameo di Spider-Man (Tom Holland) nei prossimi episodi della serie.

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel corso di un’intervista promozionale con ET Online, Josh Segarra e Renée Elise Goldsberry, rispettivamente interpreti di Augustus “Pug” Pugliese e Mallory Book, hanno ironizzato su una potenziale apparizione di Spider-Man (Tom Holland) nei prossimi episodi di She-Hulk: Attorney at Law. In particolare, Segarra – il cui personaggio ha una connessione con l’Uomo Ragno nei fumetti – ha spiegato di poter accettare anche un cameo di Andrew Garfield o di Tobey Maguire pur di vedere l’arrampicamuri nello show:

Segarra:Pug nei fumetti viene salvato da Spider-Man, ed è per questo che dedica la sua vita a proteggere i supereroi. Quindi mi sto chiedendo cosa stia facendo Tom [Holland]. Se è impegnato, è solo per un giorno. Un giorno, giriamo la scena. Mi sto solo chiedendo cosa stiano facendo… Andrew [Garfield], come va amico?”

Goldsberry: “Tobey [Maguire]? Tobey?”

Segarra: “Sì amici! Dove siete?”

ET Online: “Un crossover col Multiverso.”

Segarra: “È solo per dire… Andiamo, come butta?”