In questo speciale abbiamo elencato gli easter eggs, i riferimenti e le curiosità presenti nel sesto episodio di She-Hulk: Attorney at Law.

Questa mattina è stato rilasciato su Disney+ il sesto episodio di She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Jennifer Walters (Tatiana Maslany). In questo speciale abbiamo elencato gli easter eggs, i riferimenti e le curiosità presenti nella puntata – intitolata “Jennifer e basta” – che potrebbero esservi sfuggiti.

SHULKIE

Nella scena in cui Jennifer indossa il vestito creato dallo stilista per supereroi Luke Jacobson, Nikki Ramos (Ginger Gonzaga) afferma “Sarai sexy come Shulkie.” Per chi non lo sapesse, Shulkie è uno dei tanti nomi editoriali con cui gli autori – e persino i personaggi dell’Universo Marvel – si sono riferiti al personaggio nel corso degli anni. Tra gli altri soprannomi di She-Hulk occorre ricordare Lady Hulk, Shulk, Hulka, Hulkina e Miss Jenny.

She-Hulk

MR. IMMORTAL

Il caso legale al centro del sesto episodio riguarda Mr. Immortal, interpretato da David Pasquesi (The Book of Boba Fett). Nella puntata il personaggio racconta che piuttosto che parlare di divorzio a sua moglie – o ai suoi molteplici coniugi – e affrontare le conseguenze derivanti dalla separazione preferirebbe farsi uccidere, avendo il potere dell’immortalità. La scena in cui Mr. Immortal dimostra la sua abilità gettandosi dall’edificio della GLK&H, peraltro, è ispirata chiaramente ad una tavola di G.L.A. (2005) #1.

Nei fumetti Marvel Craig Hollis alias Mr. Immortal, creato da John Byrne nel 1989, è il leader dei Great Lake Avengers, succursale dei Vendicatori composta da Big Bertha, Flatman, Dinah Soar, Leather Boy e l’Uomo Porta. Essendo un mutante, il personaggio ha l’abilità di rigenerare il proprio corpo da qualsiasi ferita, incluse quelle che ucciderebbero i normali umani.

Una curiosità: Mr. Immortal era stato introdotto segretamente nella scena dopo i titoli di coda del primo episodio di Ms. Marvel. Nella sequenza in cui l’Agente Deever (Alysia Reiner) informa l’Agente Cleary (Arian Moayed) dell’incidente all’AvengerCon che ha coinvolto Kamala Khan, è possibile vedere su una lavagna le foto di Titania (Jameela Jamil) e di Hollis.

She-Hulk Ms. Marvel

IL CODICE QR

Nella sequenza in cui Mr. Immortal mostra a Nikki e Mallory il suo potere saltando fuori dalla finestra possiamo vedere sul veicolo della polizia schiacciato dall’impatto un Codice QR che, se scannerizzato, indirizza lo spettatore sulla pagina del servizio digitale Marvel Unlimited e permette di scaricare una copia gratuita di West Coast Avengers (1985) #46, albo che segnò la prima apparizione del personaggio nei fumetti.

TEAM EDWARD E TEAM JACOB

Durante la festa, un’amica di Lulu – una vecchia compagna di liceo di Jennifer – chiede alla sposa se sia “Team Edward o Team Jacob.” e lei risponde di essere “uscita con i due attori.” Si tratta di un chiaro riferimento a Edward Cullen e Jacob Black della saga cinematografica di Twilight, interpretati rispettivamente da Robert Pattinson e Taylor Lautner.

INTELLIGENCIA

Nell’episodio Mallory (Renée Elise Goldsberry) e Nikki incontrano tutte le persone con cui Craig Hollis ha avuto una relazione negli anni. Quando Mallory domanda agli ex coniugi come abbiano scoperto lo schema di Mr. Immortal, una delle donne afferma “Un amico mi ha invitato un link a un video pubblicato sul sito Intelligencia.” In seguito scopriamo che il sito, descritto dalla migliore amica come un’oasi per “bambinoni pieni di odio“, include numerosi meme e minacce di morte verso She-Hulk.

Questo specifico dettaglio è un riferimento metanarrativo al lato più tossico del fandom del Marvel Cinematic Universe che, come vi abbiamo riportato, sta cercando in tutti i modi di affossare la serie non solo attraverso la pratica del review bombing sui principali aggregatori di recensioni ma anche criticando la svolta femminista dei Marvel Studios e istigando all’odio verso il personaggio sui social.

She-Hulk

Creato da Jeff Parker e Paul Pelletier nel 2009 ed introdotto sulle pagine di Fall of the Hulks: Alpha #1, nei fumetti l’Intelligencia (o Intellighenzia) è un gruppo composto dalle menti più grandi e sinistre della Terra che nacque originariamente per condividere informazioni tra i geni criminali e rubare manufatti da altre parti del mondo come il Wakanda o Atlantide. In seguito, quando Hulk tornò sul pianeta innescando gli eventi di World War Hulk, M.O.D.O.K. e Il Capo fondarono una seconda versione del team con lo scopo di sconfiggere il Gigante di Giada. Oltre ad aver creato dei mutanti Gamma irradiati da raggi cosmici come She-Hulk Rossa e A-Bomb, l’Intelligencia è responsabile della creazione dell’Hulk Rosso. La formazione più recente della squadra è formata da M.O.D.O.K., Wizard, il Pensatore Pazzo, Andy il Fantastico Androide, il Fantasma Rosso e il Camaleonte travestito da Klaw.

BARONESSA CROMWELL

In una scena Mr. Immortal spiega di possedere il denaro necessario per risarcire le sue ex mogli. Oltre ad avere ancora le azioni della Apple comprate nel 1981, Hollis afferma di avere l’oro lasciatogli dalla sua prima moglie, la Baronessa Cromwell. Potrebbe trattarsi di un riferimento alla vampira Lily Cromwell alias la Baronessa Sangue – storica avversaria fumettistica di Union Jack e di Captain America – oppure alla nobile inglese Lady Elizabeth Seymour vissuta nel XVI secolo o alla cortigiana inglese Elizabeth Southwell vissuta a Firenze durante il XVII secolo.

TITANIA VS SHE-HULK

Lo scontro tra She-Hulk e Titania al matrimonio di Lulu omaggia la cover di She-Hulk Vol.3 (2014-2015) #11, undicesimo numero della run scritta da Charles Soule e disegnata da Javier Pulido.

She-Hulk

IL FINALE

Nel finale della puntata scopriamo che qualcuno sta osservando da remoto Jennifer che, essendo impegnata a mangiare con un ragazzo chiamato Josh al termine della festa, non risponde alla chiamata di emergenza di Nikki sull’Intelligencia. Ad un certo punto, viene inquadrato uno schermo con dei dati riguardanti il sangue di She-Hulk, su cui appare un messaggio da parte dell’utente “HulkKing” che domanda a qualcuno se sia pronta “la prossima fase del piano“. Poco dopo, inoltre, vediamo uno scienziato all’interno del laboratorio che inserisce un grosso ago – molto più grande di quello utilizzato dalla Squadra di Demolizione nel finale del terzo episodio – in una scatola di metallo con il simbolo di pericolo di radiazioni ionizzanti.

She-Hulk

Anche se l’identità del misterioso personaggio non viene rivelata nell’episodio, secondi molti potrebbe trattarsi di Samuel Sterns alias Il Capo. Il personaggio, che nei fumetti ha fondato l’Intelligencia, è stato interpretato da Tim Blake Nelson ne L’incredibile Hulk (2008) con Edward Norton e tornerà in Captain America: New World Order dopo 14 anni dalla sua prima apparizione sullo schermo. Non è da escludere, pertanto, che She-Hulk: Attorney at Law stia proprio gettando le basi per la trama del film con protagonista Anthony Mackie.

I CREDITI FINALI

Nei crediti finali possiamo vedere alcuni easter eggs legati direttamente alle vicende dell’episodio:

• Titania che si fa un selfie dal dentista, intento a rimetterle le faccette dentali dopo lo scontro con She-Hulk.

Lulu che bacia Ched, il cugino di Jennifer, nonostante si sia appena sposata. Nell’episodio, inoltre, Ched indossa una maglia che ritrae il Golia Verde visto il suo soprannome da DJ.

• Una delle mogli di Mr. Immortal che cerca di avere un contatto visivo con lui per più di 20 secondi mentre Nikki lo cronometra.