Jennifer Walters (Tatiana Maslany) apparirà nei futuri film sugli Avengers? La sceneggiatrice di She-Hulk: Attorney at Law risponde.

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel corso di un’intervista con Deadline, l’head writer Jessica Gao, sceneggiatrice di Rick and Morty (nota in particolare per l’episodio “Cetriolo Rick“), di Silicon Valley e Robot Chicken, ha parlato del futuro di Jennifer Walters nel Marvel Cinematic Universe dopo la serie, spiegando che resterebbe alquanto “scioccata” se i Marvel Studios non inserissero il personaggio nei futuri film sui Vendicatori come Avengers: The Kang Dynasty e Avengers: Secret Wars:

Una delle che succedono in She-Hulk è che… vengono dette tutte queste piccole cose, alcune delle quali sono pertinenti alla sua vita in quel mondo. C’è una scena ambientata fuori dalla prigione dove va a trovare Abominio in cui i giornalisti dicono ‘Abbiamo sentito che è stata rifiutata dagli Avengers.’ Sarei scioccata se [i Marvel Studios] non iniziassero a metterla nei film, specialmente nei film corali.”