Ecco un nuovo video dal set di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings che mostra un enorme villaggio asiatico ricostruito nei pressi di Sidney.

Lo scorso marzo i Marvel Studios sono stati costretti ad interrompere temporaneamente le riprese di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings in seguito alla decisione del regista Destin Daniel Cretton di sottoporsi al test per il COVID-19 e di mettersi in isolamento volontario per due settimane in attesa dei risultati.

Dopo diversi mesi di pausa, l’emittente televisiva 7NEWS ha confermato che la produzione è pronta a ripartire in Australia e che il cast e la crew torneranno presto sui set non appena terminata la quarantena obbligatoria di 14 giorni. Il canale australiano, inoltre, ha rilasciato un video – visionabile qui in basso – in cui possiamo dare uno sguardo all’enorme villaggio asiatico e alla pagoda che i Marvel Studios hanno ricostruito nei pressi di Sidney:

“Non è l’Asia e non è Hollywood. È la parte ovest di Sidney, casa dell’ultimo arrivato nel franchise Marvel. Oggi gli elicotteri di 7NEWS hanno catturato queste immagini mentre ripartiva la ricostruzione dei set per la produzione di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings.”

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, previsto per il 7 maggio 2021 e diretto da Destin Daniel Cretton (Just Mercy), vedrà Simu Liu nei panni del protagonista, la rapper Awkwafina (The Farewell – Una bugia buona), Fala Chen (The Undoing), Ronny Chieng (Crazy Rich Asians), Florian Munteanu (Creed 2), Tony Chiu-Wai Leung nel ruolo del vero Mandarino mentre Michelle Yeoh (Star Trek: Discovery) avrebbe confermato inavvertitamente il suo coinvolgimento nel film.

Shang-Chi

SINOSSI
Nei fumetti, Shang-Chi è il figlio di un globalista cinese che lo ha cresciuto ed educato nel suo complesso in Cina, recluso e isolato dal mondo esterno. Nel corso degli anni il ragazzo si è allenato nelle arti marziali fino a sviluppare abilità insuperabili.

Fonte