Michelle Yeoh ha elogiato i Marvel Studios per la rappresentazione della comunità asiatica in Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings.

In occasione dello scorso San Diego Comic-Con, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel incentrato su un supereroe asiatico della Casa delle Idee che, oltre ad introdurre il vero Mandarino interpretato da Tony Chiu-Wai Leung, vedrà un cast composto principalmente da attori e attrici di origini asiatiche.

Durante una recente intervista con BBC News, Michelle Yeoh, candidata ai Premi BAFTA come Miglior attrice protagonista per la sua performance ne La tigre e il dragone, ha confermato ufficialmente il suo coinvolgimento nel cast della pellicola, elogiando i Marvel Studios per aver contribuito alla sempre crescente rappresentazione della comunità asiatica sul grande schermo:

Sono davvero, davvero felice del fatto che finalmente anche noi abbiamo il nostro supereroe. C’è Black Panther, giusto? Ci sono anche Hulk, Thor e la Vedova Nera. Finalmente ora c’è anche Shang-Chi.”

Lo scorso anno, inoltre, l’attrice aveva già accennato all’importanza di film come Crazy Rich Asians o di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings per la visibilità degli asiatici nel cinema Hollywoodiano:

Quando uscì Crazy Rich Asians, cambiò le carte in tavola. Cambiò completamente il modo in cui gli asiatici erano rappresentati e visti. Non eravamo più invisibili. Eravamo finalmente rappresentati in chiave contemporanea. Non solo negli articoli di giornale o cose del genere, ma in un modo che facesse pensare alle ragazze e ai ragazzi più piccoli ‘Oddio, sono io quello lì’. Questo è molto, molto importante.”

Il cast di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, previsto per il 9 luglio 2021 e diretto da Destin Daniel Cretton (Just Mercy), include Simu Liu nei panni del protagonista, la rapper Awkwafina (The Farewell – Una bugia buona), Fala Chen (The Undoing), Ronny Chieng (Crazy Rich Asians), Florian Munteanu (Creed 2), Michelle Yeoh (Star Trek: Discovery) e Tony Chiu-Wai Leung nel ruolo del vero Mandarino.

Shang-Chi Michelle Yeoh

SINOSSI
Nei fumetti, Shang-Chi è il figlio di un globalista cinese che lo ha cresciuto ed educato nel suo complesso in Cina, recluso e isolato dal mondo esterno. Nel corso degli anni il ragazzo si è allenato nelle arti marziali fino a sviluppare abilità insuperabili.

Fonte