Lo sceneggiatore ha spiegato perché Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli rivoluzionerà il Marvel Cinematic Universe.

Il prossimo settembre sarà distribuito nelle sale cinematografiche Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico della Casa delle Idee. La pellicola dei Marvel Studios, diretta da Destin Daniel Cretton, introdurrà nell’MCU il vero Mandarino (Tony Leung) e vedrà un cast composto principalmente da attori e attrici di origini asiatiche.

Nel corso di una recente intervista con CBR, lo sceneggiatore di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli Dave Callaham ha parlato dell’importanza del progetto, sottolineando che dal suo punto di vista il film rivoluzionerà l’Universo Cinematografico Marvel non solo per le impressionanti scene d’azione e i combattimenti ma anche e soprattutto per l‘impatto culturale sulla comunità asiatica:

“Beh, come potete immaginare, probabilmente non posso rivelare troppo sul film! Ciò che posso dire ai fan Marvel e ai fan in generale è che le scene d’azione e i combattimenti corpo a corpo che sono presenti nel film sono molto diversi da qualsiasi altra cosa che abbiamo visto in passato [nel Marvel Cinematic Universe]. Tutte le persone coinvolte nella lavorazione sono molte orgogliose del lavoro che è stato fatto da quel punto di vista. Sono molto realistici, il che è bello.”

“Su una scala più ampia, ciò che vorrei dire è che è un film incredibilmente importante. Sono un asioamericano, e avere l’opportunità di essere una parte del primo film supereroistico di quella portata ad avere un protagonista asioamericano sarà davvero significativo ed importante, non solo per i fan asiatici ma per chiunque, per il bene della visibilità e della rappresentazione. Non potrei essere più felice per il fatto che stia accadendo davvero. Penso sia un periodo molto difficile ora. Il progetto ha funzionato in un modo che, spero, possa cambiare il modo in cui le persone guardano questo tipo di film e cosa può essere fatto sui nostri schermi in futuro.”

Ricordiamo che Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, scritto da David Callaham (Horsemen) e Andrew Lanham e diretto da Destin Daniel Cretton (Just Mercy), è previsto per l’1 settembre 2021 e vedrà nel cast Simu Liu (Shang-Chi), Awkwafina (Katy), Fala Chen (Jiang Li), Ronny Chieng (Jon Jon), Florian Munteanu (Razor Fist), Meng’er Zhang (Xialing), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Tony Chiu-Wai Leung (Wenwu/Mandarino), Benedict Wong (Wong) e Dallas Liu.

Shang-Chi

SINOSSI
In arrivo a settembre 2021, Simu Liu interpreterà Shang-Chi in Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings dei Marvel Studios. Shang-Chi dovrà affrontare il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando verrà trascinato nella ragnatela della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.

Fonte