La sequenza d’apertura di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli con protagonista Wenwu è stata girata dal vivo con veri cavalli.

Lo scorso settembre è stato distribuito nelle sale di tutto il mondo Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel incentrato su un supereroe asiatico della Casa delle Idee. La pellicola, diretta da Destin Daniel Cretton, si presenta come un dramma familiare ricco di sequenze d’azione e di arti marziali e racconta il rapporto conflittuale tra Shang-Chi e suo padre Wenwu, leader della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.

Nel corso di una recente intervista con ComicBook.com, Joe Farrell, supervisore degli effetti visivi aggiuntivi di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, ha parlato della realizzazione della scena iniziale del film in cui Wenwu (Tony Leung) sconfigge da solo un gruppo di soldati a cavallo, svelando che la maggior parte della sequenza, inaspettatamente, è stata realizzata dal vivo con l’ausilio di veri cavalli e non tramite l’uso della CGI:

Penso che il nostro mantra sia sempre di cercare di girare dal vivo più scene possibile. La sequenza d’apertura è stata girata durante le riprese di seconda unità, che abbiamo girato a Sydney, in Australia. Abbiamo avuto la fantastica opportunità di lavorare con questi team di stunt che erano tutti driver e esperti di ippica. Se non sbaglio provengono tutti dalla Mongolia o una cosa del genere. Sono venuti e si sono uniti a noi. Hanno fatto delle cose incredibili con questi cavalli nel momento in cui attaccano il castello.”

Ovviamente eravamo limitati da quello che potevamo fare per quanto riguarda il nostro budget e i costi di produzione. Però ricordo che probabilmente avevamo circa 20 o 30 guardie all’esterno del castello. E poi avevamo, credo, 12 cavalli da corsa. E penso che nell’ultima scena su cui Chris e il team dei Method Studios hanno lavorato ci fossero circa 50 o 60 cavalli e qualche centinaio di soldati. È questo il bello di girare dal vivo, mentre tutto il resto è stato realizzato con gli effetti visivi.”

Ricordiamo che Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, scritto da David Callaham (Horsemen) e Andrew Lanham (Just Mercy) e diretto da Destin Daniel Cretton (Il castello di vetro), vede nel cast Simu Liu (Shang-Chi), Awkwafina (Katy), Fala Chen (Jiang Li), Ronny Chieng (Jon Jon), Florian Munteanu (Razor Fist), Meng’er Zhang (Xialing), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Tony Leung (Wenwu) e Benedict Wong (Wong).

SINOSSI
Shang-Chi è un giovane super eroe che intraprende un inedito viaggio alla scoperta di se stesso. In Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Shang-Chi (Simu Liu) deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli. Il viaggio di Shang-Chi è narrato con straordinarie immagini, la spettacolare firma MCU e strabilianti scene di azione, a cui si aggiunge un cast multiculturale di attori stellari e una storia in cui identificarsi.

Fonte