Primi dettagli su uno dei prossimi film dei Marvel Studios.

Con l’arrivo delle prime foto di Scarlett Johansson dal set di Vedova Nera, si può definire ufficialmente iniziata la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel.

Mentre attendiamo gli annunci ufficiali, che arriveranno al San Diego Comic-Con di Luglio, oggi arrivano le prime informazioni su uno dei prossimi film dei Marvel Studios. Stiamo parlando di Shang-Chi, pellicola che verrà diretta da Destin Daniel Cretton e che, sembra, a breve entrerà in produzione.

Stando a quanto riportato da GWW, gli studios sarebbero già in fase di casting, e l’insider Charles Murphy riporta le prime descrizioni di quelli che sembrerebbero essere i personaggi principali.

La produzione è alla ricerca di un attore tra i 40 e i 60 che dovrà interpretare “un vecchio saggio, leader della sua gente”, e si preferisce un attore asiatico.
Il secondo ruolo, femminile, è quello di una guerriera altamente specializzata, tra i 30 e i 40 anni, preferibilmente asiatica.

Stando alla fonte, la probabilità più alta è che si tratti di Shang-Chi, ma esiste una piccola possibilità che la casting call si riferisca al sequel di Black Panther, che prevede anch’esso dei personaggi asiatici.

Diretto da Destin Daniel Cretton, Shang-Chi sarà il primo film dei Marvel Studios incentrato su un supereroe asiatico.

Lo sceneggiatore Dave Callaham si occuperà dello script. Lo scopo principale del progetto è quello di rendere omaggio alla cultura orientale, in maniera simile a quanto fatto con la cultura afroamericana grazie a Black Panther. Creato nel 1973 da Steve Englehart e Jim StarlinShang-Chi è per metà cinese e per metà americano. Addestrato dal padre per essere un assassino esperto in arti marziali, divenne in seguito un eroe dopo essersi ribellato.

Shang-Chi farà parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!