Arrivano già le prime offerte di lavoro da parte dei Marvel Studios.

Mentre attendiamo gli annunci ufficiali sulla prossima Fase dell’Universo Cinematografico Marvel, che arriveranno al San Diego Comic-Con (sabato notte al panel dei Marvel Studios) oggi arrivano nuove informazioni su uno dei prossimi film dei Marvel Studios: stiamo parlando di Shang-Chi, pellicola che verrà diretta da Destin Daniel Cretton e che, sembra, entrerà in produzione entro l’anno.

Stando a quanto spiegato dal reporter Justin Kroll di Variety, il processo di casting per il film sta entrando nel vivo e i Marvel Studios hanno incontrato diversi attori di circa 20 anni, alcuni dei quali stanno svolgendo alcuni test per valutare la fedeltà con la controparte cartacea.

Si potrebbe pensare che si tratti del ruolo protagonista, con i Marvel Studios che vogliono mantenere l’autenticità del personaggio selezionando attori di origine esclusivamente cinese. Probabilmente ne sapremo di più durante il Comic-Con di San Diego al panel dei Marvel Studios di sabato.

Diretto da Destin Daniel Cretton, Shang-Chi sarà il primo film dei Marvel Studios incentrato su un supereroe asiatico.

Lo sceneggiatore Dave Callaham si occuperà dello script. Lo scopo principale del progetto è quello di rendere omaggio alla cultura orientale, in maniera simile a quanto fatto con la cultura afroamericana grazie a Black Panther. Creato nel 1973 da Steve Englehart e Jim StarlinShang-Chi è per metà cinese e per metà americano. Addestrato dal padre per essere un assassino esperto in arti marziali, divenne in seguito un eroe dopo essersi ribellato.

Shang-Chi farà parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!