I colori di alcuni personaggi del Marvel Cinematic Universe hanno influenzato il design dei Dieci Anelli in Shang-Chi.

Questo mese è stato distribuito nelle sale di tutto il mondo Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel incentrato su un supereroe asiatico della Casa delle Idee. La pellicola, diretta da Destin Daniel Cretton, si presenta come un dramma familiare ricco di sequenze d’azione e di arti marziali e racconta il rapporto conflittuale tra Shang-Chi e suo padre Wenwu, leader della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.

Nel corso di un’intervista con Entertainment Tonight, Chris Townsend, il supervisore degli effetti visivi di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, ha parlato della sfida rappresentata dalla creazione dell’estetica per il film e, soprattutto, del design dei Dieci Anelli. In particolare, il team di sviluppo visivo era intenzionato a trovare un colore specifico per gli Anelli che non fosse associato ad altri personaggi del Marvel Cinematic Universe come Doctor Strange, Black Panther e Scarlet Witch:

“Abbiamo provato tutti i colori. Una delle cose strane del lavorare con la Marvel è che pensi ‘Beh, questo elemento dovrebbe avere un colore diverso da quelli che abbiamo visto in passato.‘ Questo è il mio sesto film, mentre è il 25° della Marvel. Abbiamo usato tutti i colori! Non ci sono altri colori speciali o unici. Abbiamo cercato di trovare dei colori che fossero abbastanza unici. Volvamo una tonalità di oro per Shang. Volevamo il calore. Proviene da un luogo molto particolare e volevamo usare il dorato quando avrebbe utilizzato gli Anelli. Ma non volevamo che assomigliasse a Doctor Strange. Volevamo che fosse leggermente diverso. Non volevamo che fosse rosso per via della magia di Wanda. Dovevamo trovare la tonalità giusta, e penso che alla fine ne abbiamo scelta una piuttosto buona.”

Per quanto riguarda Wenwu abbiamo pensato di usare il blu dato che usava quel colore nel suo costume nei suoi primi anni di attività. Anche in questo caso, abbiamo cercato tutte le tonalità di blu ma, sai, il Tesseract è blu, e ci siamo tenuti alla larga. Così siamo andati verso il viola, che è anche il colore di Black Panther, per cui abbiamo dovuto cercare qualcosa nel mezzo. Abbiamo cercato delle tonalità uniche, basandoci sul contrasto tra il potere elettrico e la rabbia di Wenwu e il calore di Shang-Chi. Una delle cose che volevo fare era non far sembrare questa roba troppo finta. Abbiamo cercato di dare una logica e un senso di realismo per quanto possibile.”

Per questo motivo abbiamo utilizzato come ispirazione delle forze elementali – il fulmine, l’aurora boreale, le eruzioni solari e roba del genere – per tutti questi effetti. E tutto ciò doveva adattarsi all’interpretazione degli attori. La performance di Tony Leung, ad esempio, a volte è potente e altre volte è più controllata. Avere dei grossi effettivi visivi attorno a lui non funzionava, così abbiamo cercato una via di mezzo che potesse far funzionare gli Anelli nell’MCU, renderli realistico e non distogliere l’attenzione dagli attori.”

Ricordiamo che Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, scritto da David Callaham (Horsemen) e Andrew Lanham (Just Mercy) e diretto da Destin Daniel Cretton (Il castello di vetro), vede nel cast Simu Liu (Shang-Chi), Awkwafina (Katy), Fala Chen (Jiang Li), Ronny Chieng (Jon Jon), Florian Munteanu (Razor Fist), Meng’er Zhang (Xialing), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Tony Leung (Wenwu) e Benedict Wong (Wong).

Shang-Chi

SINOSSI
In arrivo a settembre 2021, Simu Liu interpreterà Shang-Chi nel nuovo film dei Marvel Studios, Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Shang-Chi dovrà affrontare il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando verrà trascinato nella ragnatela della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.

Fonte