Il co-sceneggiatore di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli ha ribadito che Wenwu “non è il personaggio che tutti si aspettano”.

Il prossimo settembre sarà distribuito nelle sale cinematografiche Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico della Casa delle Idee. La pellicola dei Marvel Studios, diretta da Destin Daniel Cretton, introdurrà nell’MCU il vero Mandarino (Tony Leung) e vedrà un cast composto da attori e attrici di origini asiatiche.

Nel corso di una recente intervista promozionale con Empire Online, Dave Callaham, co-sceneggiatore di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, ha parlato della nuova versione del Mandarino creata appositamente per il Marvel Cinematic Universe, ribadendo che Wenwu non sarà il personaggio che si aspettano i fan:

“La nostra versione del personaggio non è il Mandarino che le persone si aspettano che sia. ‘Il Mandarino’ è un titolo che gli è stato dato in passato da persone che non capiscono la sua cultura. Ma è un personaggio più profondo di ciò che penso si aspetterebbero le persone.”

Il regista Destin Daniel Cretton ha aggiunto che il rapporto – e la tensione – tra Wenwu e Shang-Chi (Simu Liu) sarà al centro della trama e che uno degli obiettivi del film è di non perpetrare gli stereotipi razziali sulla comunità asiatica:

“Per me era la parte dei fumetti di Shang-Chi con cui personalmente entrai in sintonia. Era molto importante per noi trovare le radici di quella rabbia e di quel dolore. Quello era l’obiettivo fin dall’inizio, e probabilmente la paura numero uno di tutti noi era creare una versione del Mandarino che contribuisse ulteriormente agli stereotipi del ‘Pericolo Giallo’ che circolano ancora oggi.

Ricordiamo che Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, scritto da David Callaham (Horsemen) e Andrew Lanham e diretto da Destin Daniel Cretton (Just Mercy), è previsto per l’1 settembre 2021 e vedrà nel cast Simu Liu (Shang-Chi), Awkwafina (Katy), Fala Chen (Jiang Li), Ronny Chieng (Jon Jon), Florian Munteanu (Razor Fist), Meng’er Zhang (Xialing), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Tony Chiu-Wai Leung (Wenwu/Mandarino), Benedict Wong (Wong) e Dallas Liu.

Shang-Chi Wenwu

SINOSSI
In arrivo a settembre 2021, Simu Liu interpreterà Shang-Chi in Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings dei Marvel Studios. Shang-Chi dovrà affrontare il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando verrà trascinato nella ragnatela della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.

Fonte