Non molto è stato detto per quanto concerne la trama del film dedicato a Shang-Chi, ma un recente rumor indica la possibile presenza di Michelle Yeoh direttamente da Guardiani della Galassia Vol. 2.

Durante la presentazione di luglio al Comic-Con di San Diego, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Shang-Chi And the Legend of the Ten Rings, che uscirà il 12 febbraio del 2021. Il film verrà diretto da Destin Daniel Cretton, Tony Leung interpreterà il (vero) Mandarino e Simu Liu sarà invece il protagonista.

Il film si avvicina alla fase di riprese ed un recente rumor rilasciato da Weekly Planet e rilanciato da Comic Book Movie indica la possibile presenza nel cast di un’attrice nota al Marvel Cinematic Universe per un cameo nel ruolo di Aleta Ogord in Guardiani della Galassia Vol. 2Michelle Yeoh, vincitrice del premio BAFTA come migliore attrice protagonista per La Tigre e il Dragone di Ang Lee.

Non è ancora noto quale potrebbe essere il ruolo dell’attrice, qualora questo rumor sembri veritiero. Sembra scontato che possa ritornare nei panni di Aleta, ma non è da escludere che tramite effetti visivi o trucco, l’attrice possa interpretare un altro ruolo parallelo al suo personaggio in Guardiani della Galassia Vol. 2.

Lo sceneggiatore Dave Callaham si occuperà dello script. Lo scopo principale del progetto è quello di rendere omaggio alla cultura orientale, in maniera simile a quanto fatto con la cultura afroamericana grazie a Black Panther. Creato nel 1973 da Steve Englehart e Jim Starlin, Shang-Chi è per metà cinese e per metà americano. Addestrato dal padre per essere un assassino esperto in arti marziali, divenne in seguito un eroe dopo essersi ribellato.

Shang-Chi farà parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!