Seth Green, doppiatore di Howard il Papero nei film sui Guardiani della Galassia, non può parlare del futuro del personaggio nel Marvel Cinematic Universe.

I due film sui Guardiani della Galassia diretti da James Gunn hanno dato l’opportunità ai Marvel Studios di introdurre nel Marvel Cinematic Universe numerosi personaggi presenti nei fumetti della Casa delle Idee del tutto sconosciuti al grande pubblico. Oltre a segnare il debutto sullo schermo di Rocket Raccoon, di Groot, del Collezionista e di Cosmo, il primo capitolo sul team guidato da Star-Lord viene ricordato anche per l’apparizione a sorpresa nella scena post-credits di Howard il Papero, il pennuto antropomorfo protagonista del celebre flop del 1986.

Durante una recente intervista rilasciata in esclusiva con ComicBookMovie.com per promuovere il 200º episodio di Robot Chicken, Seth Green, voce originale di Howard il Papero, ha parlato della sua esperienza con lo studio guidato da Kevin Feige e con il regista James Gunn, svelando la genesi di questa iterazione cinematografica del personaggio:

“È fantastico, amico. Andai a vedere il film originale di Howard il Papero al cinema e amai particolarmente questa interpretazione sincera di tutti quei personaggi e di quelle idee. Quindi avere la possibilità di interpretare un personaggio come Howard il Papero, seppur in forma limitata, è entusiasmante. È un vero onore.”

“Io e James Gunn abbiamo parlato un po’ al riguardo e mi ha detto che lo ha sempre visto come una specie di Danny DeVito. Lo abbiamo sempre immaginato come una sorta di personaggio burbero, cinico e sarcastico. Howard non sa nemmeno come siano le parere terrestri e non concepisce sé stesso in quel modo, e si offende per quella generalizzazione.”

Nel momento in cui gli è stato chiesto se Howard il Papero tornerà per un cameo in Guardiani della Galassia Vol.3 dopo essere apparso segretamente nell’epica battaglia finale di Avengers: Endgame, l’attore ha dichiarato:

“Anche se ne fossi certo credo che non sarebbe qualcosa di cui potrei parlare.”

Howard il Papero

SINOSSI
Guardiani della Galassia Vol.2 dei Marvel Studios continua le avventure della squadra nell’esplorazione delle zone più esterne del cosmo. I Guardiani devono lottare per mantenere unita la loro famiglia e per svelare i misteri della vera discendenza di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati e alcuni personaggi preferiti dai fan dei fumetti classici verranno in aiuto dei nostri eroi; l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Fonte