Secret Invasion: svelato il sorprendente ruolo di Olivia Colman nella serie con protagonista Samuel L. Jackson.

Nella primavera del 2023 arriverà su Disney+ Secret Invasion, la serie con protagonisti Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Talos (Ben Mendelsohn) incentrata sulla silenziosa invasione degli Skrull nei più alti ranghi di comando della Terra e ispirata all’omonima miniserie a fumetti di Brian Michael Bendis.

Stando ad un rumor lanciato dall’insider Daniel Richtman – che ha acquisito una certa notorietà in seguito agli scoop su Spider-Man: No Way Home (2021) – e rilanciato dal sito Full Circle Cinema, Olivia Colman (La Favorita, The Crown) interpreterà un personaggio chiamato Sonya Falsworth, a capo dell’MI13, in Secret Invasion. Vi ricordiamo che allo stato attuale si tratta solo di un rumor (non confermato) e vi invitiamo a prenderlo con le dovute cautele in attesa di aggiornamenti ufficiali da parte dei Marvel Studios.

Creata da Warren Ellis, Chris Claremont e Michael Ryan nel 1996 ed introdotta sulle pagine di Excalibur #101, l’MI13 è un’agenzia di spionaggio britannica che si occupa di proteggere il Regno Unito da minacce paranormali, mistiche, extraterrestri e superumane.

Questa indiscrezione, inoltre, potrebbe confermare il legame tra il personaggio di Olivia Colman e Union Jack, supereroe inglese creato nel 1976 da Roy Thomas e Frank Robbins. Curiosamente, un antenato di Union Jack – e di conseguenza del personaggio della Colman – era già stato introdotto nel Marvel Cinematic Universe: James Montgomery Falsworth, un membro degli Howling Commando interpretato da JJ Feild in Captain America: Il primo Vendicatore (2011) di Joe Johnston.

Secret Invasion