La “polizia” dei Marvel Studios ha rimosso un video dal dietro le quinte di Secret Invasion che mostra i costumi di scena della serie.

In occasione del Disney Investor Day, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer di Marvel Entertainment Kevin Feige ha annunciato ufficialmente tre nuove serie per la piattaforma di streaming Disney+ tra cui Secret Invasion, lo show con protagonisti Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Talos (Ben Mendelsohn) incentrata sulla silenziosa invasione degli Skrull nei più alti ranghi di comando della Terra ispirato all’omonima miniserie a fumetti di Brian Michael Bendis.

Nelle ultime ore una costumista di Secret Invasion ha pubblicato sul suo profilo Twitter un video dal dietro le quinte della serie che mostra i numerosi costumi di scena utilizzati per il progetto ma, nel giro di poco tempo, il filmato è stato prontamente rimosso, come da tradizione, dalla “polizia” segreta dei Marvel Studios. Nonostante ciò, l’utente @sinvasionnews è riuscita a registrare il video e a ricondividerlo per tutti i fan interessati.

Ci vuole un sacco di duro lavoro e talentuosi costumisti professionisti per creare e realizzare i look e il world building che vedrete in questa serie Marvel per la piattaforma di streaming Disney+. Questo enorme magazzino/armadio è solo una piccola parte della grossa macchina.”

Ricordiamo che Secret Invasion, scritta da Kyle Bradstreet (Mr. Robot) e diretta da Thomas Bezucha e Ali Selim, sarà composta da sei episodi e vedrà nel cast Samuel L. Jackson (Nick Fury), Ben Mendelsohn (Talos), Cobie Smulders (Maria Hill), Emilia Clarke (Game of Thrones), Olivia Colman (The Crown), Carmen Ejogo (Animali fantastici e dove trovarli), Christopher McDonald (Happy Gilmore), Killian Scott (Dublin Murders) e Kingsley Ben-Adir (One Night In Miami). Kyle Bradstreet fungerà da capo sceneggiatore e da produttore esecutivo.

Secret Invasion

SINOSSI
Secret Invasion dei Marvel Studios è una serie evento crossover che mostra una fazione di Skrull mutaforma, infiltrati sulla Terra per anni nei più alti ranghi di comando del mondo.

Fonte