Sebastian Stan condivide un toccante video per celebrare il compleanno di Chadwick Boseman

Sebastian Stan ha condiviso un toccante video sui social per celebrare il 46º compleanno di Chadwick Boseman.

Il 9 novembre è uscito al cinema Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del film vincitore di 3 premi Oscar nel 2018 che affronta il tema dell’improvvisa morte di Chadwick Boseman e porta avanti la storia di Shuri (Letitia Wright), ora alla guida del Regno del Wakanda, e degli altri personaggi introdotti nel primo capitolo.

In occasione del 46º compleanno di Chadwick Boseman e del Giving Tuesday, Sebastian Stan, interprere di Bucky Barnes alias Soldato d’Inverno nel Marvel Cinematic Universe, ha riflettuto sulla sua amicizia con l’attore e sulla eredità culturale, invitando i suoi follower a donare alla Chadwick Boseman Foundation con un video postato sui social:

“Oggi è il Giving Tuesday, ed è anche il compleanno di Chadwick Boseman, 29 novembre. Ho pensato a Chadwick oggi ed ho riflettuto sull’eredità che ha lasciato. Stavo pensando a quanto fosse un meraviglioso leader ed essere umano e a quanto abbia ispirato il mondo e me non solo attraverso la sua forza, ma anche con i suoi esempi di amore ed empatia.”

“Stavo pensando a un regalo che Chad potrebbe avermi dato, e quando ci penso, quello che mi viene in mente è la consapevolezza, e ricordo sempre il potenziale che ho come essere umano nel diffondere amore, nel far sorridere qualcuno, nel restituire, nell’aiutare qualcuno, nell’ispirare in qualche modo, nell’essere onesti, nell’essere buoni in un periodo molto incerto come il nostro. E quindi per il suo compleanno e in suo onore, voglio chiedervi di unirvi a me nel donare alla Chadwick Boseman Foundation. È una nuovissima fondazione che supporta i narratori neri.”

“Possiamo andare su qualsiasi account verificato, gli account della Chadwick Boseman Foundation su Instagram e Facebook, o potete andare sul sito chadwickbosemanfoundation.org e donare in nome di Chadwick ricordando il messaggio che si è lasciato alle spalle. Possiamo fare del nostro meglio per seguire le sue orme ed essere un esempio. Quindi andate là fuori, diffondete un po’d’amore, per favore donate e siate gentili gli uni con gli altri in questo periodo di feste. State tranquilli, e tanto affetto.”