Sebastian Stan ha commentato la “confusionaria” espansione della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel.

Nei prossimi anni, come sappiamo, l’Universo Cinematografico Marvel si espanderà anche sul piccolo schermo grazie alle svariate serie dei Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+. Nonostante l’attesa per i vari progetti annunciati e in fase di sviluppo, molti ritengono che l’offerta di prodotti supereroistici stia cominciando a superare la domanda, correndo non solo il potenziale rischio di saturazione del mercato in relazione ai cinecomics ma anche di confondere il pubblico.

Nel corso di un nuovo episodio del podcast The Happy Sad Confused, Sebastian Stan ha discusso con Josh Horowitz della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Quando gli è stato chiesto il suo punto di vista sulla potenziale confusione creata dall’espansione del franchise, l’interprete del Soldato d’Inverno ha elogiato la capacità dei singoli film dell’MCU di informare lo spettatore in pochi minuti, ammettendo tuttavia di dover recuperare alcuni degli ultimi progetti usciti:

Di certo ho bisogno di rimettermi in pari. Sono un po’ indietro con un paio di cose. Sì, mi stupisco sempre e rimango a bocca aperta quando penso all’enorme universo che persone come Kevin [Feige] sono state in grado di costruire. Si estende per 10, 12, 15 anni, sono un sacco di anni di lavorazione e mi viene un po’ di nostalgia a pensarci, ma credo sia una cosa in evoluzione. Penso che ognuno dovrebbe tenersi aggiornato. Ma allo stesso tempo penso che facciano un lavoro grandioso nel riempirti immediatamente di informazioni, anche se ti sei perso qualcosa. Ma non sembra che le persone si stiano perdendo qualcosa. Penso che siano molto connesse con tutto questo. Ho sempre voluto incontrare Tom Hiddleston perché so che è sempre là fuori.”

Ricordiamo che The Falcon and The Winter Soldier, scritta da Malcolm Spellman (Empire) e Derek Kolstad (John Wick) e diretta da Kari Skogland (The Handmaid’s Tale), vede nel cast Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), Daniel Brühl (Helmut Zemo), Wyatt Russell (John Walker/U.S. Agent), Georges St-Pierre (Batroc il Saltatore), Erin Kellyman (Karli Morgenthau/Flag Smasher), Danny Ramirez (Joaquin Torres) e Carl Lumbly (Isaiah Bradley).

Sebastian Stan Marvel Cinematic Universe

SINOSSI
Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Winter Soldier (Sebastian Stan) si uniscono per un’avventura globale che metterà alla prova le loro abilità e la loro pazienza.

Fonte