Scarlett Johansson parla del suo futuro nell’Universo Cinematografico Marvel dopo Black Widow, che potrebbe segnare la fine.

Dopo essere stato rinviato diverse volte a causa della pandemia, il prossimo luglio Black Widow sarà distribuito in contemporanea al cinema e sulla piattaforma di streaming Disney+ con Accesso VIP. La pellicola, ambientata tra gli eventi di Captain America: Civil War e quelli di Avengers: Infinity War, esplorerà diversi retroscena della vita di Natasha Romanoff/Vedova Nera (Scarlett Johansson) prima della morte del personaggio in Avengers: Endgame.

Nel corso di una recente intervista con Total Film, l’attrice ha parlato del suo futuro nell’universo Cinematografico Marvel, suggerendo che la fine è ormai vicina:

Adoro la mia famiglia Marvel. Non sarò mai pronta a non farne più parte. Saranno per sempre la mia famiglia e non sarò mai pronta a non vederli più, odio sentirmi come se mi stessi perdendo qualcosa con loro.

Nonostante ciò, l’attrice non ha chiuso definitivamente la porta, spiegando che vorrebbe trovare altri modi di lavorare insieme a loro, come ad esempio un ritorno come produttrice:

Chissà…magari ad un certo punto avremo l’opportunità di collaborare in altri modi. Produrre questo film [Black Widow] con loro è stato fantastico, dato che conosco molto bene il processo e conosco loro altrettanto bene.

L’attrice ha quindi spiegato di essere incredibilmente orgogliosa del film e che amerà per sempre Natasha:

Allo stesso tempo, sono felice all’idea di chiudere questo capitolo. Sono incredibilmente orgogliosa di questo film. Adorerò per sempre Natasha… ho davvero adorato interpretarla. Come attrice, è sempre meglio abbandonare una situazione quando raggiungi il suo punto massimo. Io sento di aver raggiunto il punto massimo, sono davvero orgogliosa. Adorerò per sempre la mia esperienza con loro.

Ricordiamo che Black Widow, diretto da Cate Shortland (Berlin Syndrome) e scritto da Jac Schaeffer (WandaVision), è previsto in Italia per il 7 luglio e vedrà nel cast Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Florence Pugh (Yelena Belova), David Harbour (Alexei Shostakov/Red Guardian), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), William Hurt (Thaddeus “Thunderbolt” Ross), O-T Fagbenle (Rick Mason), Ray Winstone (Dreykov) e Olga Kurylenko.

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte