Scarlett Johansson ha spiegato in che modo il ruolo di Natasha Romanoff a.k.a. Vedova Nera ha cambiato il suo stile di vita.

Il personaggio della Vedova Nera, come sappiamo, è stato introdotto nell’Universo Cinematografico Marvel in Iron Man 2 (2010), diventando una delle supereroine più amate dai fan e dal pubblico. Dopo il suo debutto nel film di Jon Favreau, Scarlett Johansson è tornata ad interpretare la super-spia in The Avengers (2012), Captain America: The Winter Soldier (2014), Avengers: Age of Ultron (2015), Captain America: Civil War (2016), Avengers: Infinity War (2018) e Avengers: Endgame (2019), per poi dire addio al ruolo con Black Widow (2021).

Nel corso di un’intervista con Vanity Fair, Scarlett Johansson ha discusso dell’impatto della sua interpretazione di Natasha Romanoff sul suo stile di vita e sulla sua routine quotidiana, ripercorrendo la sua preparazione fisica per Iron Man 2 e svelando alcuni retroscena inediti:

“Quello fu un momento gigantesco per me perché avevo, non so, 23 o 24 anni quando venni ingaggiata per Iron Man 2. Non avevo mai messo piede in una palestra, ed ebbi solo cinque settimane per prepararmi per quelle grosse sequenze d’azione.”

“A quei tempi, quando lo girammo, più di un decennio fa… era prima che capissimo come essere più efficienti nel processo di realizzazione delle scene con gli stunt, dovevamo ancora capire quello che poteva essere affidato ad altri stunt e quello che l’attore avesse bisogno di sapere concretamente parlando. Quindi stavo facendo queste enormi sequenze coreografiche e non avevo alcuna esperienza con quella roba. Rappresentò un enorme cambiamento di stile di vita subito dopo essere entrata nel cast.”

“Vivevo a Los Angeles ai tempi e iniziai ad andare in questa palestra per enormi, grossi palestrati muscolosi. Non sapevo come utilizzare nessuna delle attrezzature. Voglio dire, ero così intimidita. Fortunatamente ebbi un allenatore davvero bravo, Bobby Strom, che stava allenando mio marito in quel periodo, Ryan [Reynolds]. Mi prese sotto la sua ala e fu molto positivo, e mi fece capire cosa fosse l’allenamento funzionale. Non potrei mai tornare indietro. Il fitness è una parte importante del mio benessere mentale. Oltre a questo, ho dovuto sbiancarmi le sopracciglia diverse volte per diversi film che ho girato.”

Scarlett Johansson Iron Man 2 Vedova Nera

Ricordiamo che Black Widow, diretto da Cate Shortland (Berlin Syndrome) e scritto da Jac Schaeffer (WandaVision) e Eric Pearson (Thor: Ragnarok), vede nel cast Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Florence Pugh (Yelena Belova), David Harbour (Alexei Shostakov/Red Guardian), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), William Hurt (Segretario Thaddeus “Thunderbolt” Ross), O-T Fagbenle (Rick Mason) e Ray Winstone (Dreykov).

Scarlett Johansson Vedova Nera

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte