Scarlett Johansson ha descritto Black Widow come un “franchise stand-alone”.

Nonostante l’uscita di Black Widow sia stata rimandata a causa dell’emergenza coronavirus, ecco arrivare online alcuni indizi che suggerirebbero l’intenzione dei Marvel Studios di realizzare dei sequel sulla Vedova Nera aventi per protagonista Yelena Belova (Florence Pugh).

In nottata, la fan page Best of Scarlett ha pubblicato su Twitter una clip tratta da un’intervista promozionale per l’uscita del film in cui Scarlett Johansson si congratula con la co-protagonista Florence Pugh, definendo Black Widow come un “franchise stand-alone“:

“Sono davvero emozionata per Florence Pugh. È la mia co-protagonista nel franchise stand-alone su Black Widow e sto imparando molto da lei.”

Anche se al momento non è chiaro se l’attrice abbia fatto confusione o abbia utilizzato questa espressione volontariamente, in passato Scarlett Johansson aveva già etichettato Black Widow come il primo capitolo di un franchise stand-alone. Lo scorso ottobre, infatti, il giornalista Kyle Buchanan del The New York Times fece notare su Twitter:

“ScarJo ha sottolineato che Black Widow sarà il primo film dei Marvel Studios prodotto da uno dei suoi attori. Inoltre lo ha descritto come un ‘franchise stand-alone’, il che è interessante considerando che ci si aspettava un singolo film.”

Nel caso in cui la pellicola si rivelasse un successo di critica e di pubblico, i Marvel Studios potrebbero esplorare altri eventi della vita di Natasha Romanoff prima della sua dipartita in Avengers: Endgame oppure rendere Yelena Belova la nuova Vedova Nera e continuare la sua storia raccontando nuove avventure.

Black Widow Scarlett Johansson

Il film sulla Vedova Nera, diretto da Cate Shortland e previsto per il 6 novembre 2020, vedrà nel cast Scarlett Johansson, Florence Pugh (Piccole Donne) nei panni di Yelena Belova, David Harbour (Stranger Things) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) e Ray Winstone (Noah).

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte