Quando Ryan Reynolds si è unito all’universo dei supereroi su grande schermo, lo ha fatto con la versione di Wade Wilson vista in X-Men le origini – Wolverine, che è stata ripudiata dai fan. L’attore si è quindi mosso verso un altro franchise, quello di Lanterna Verde, che a sua volta si è rivelato un flop. Fortunatamente Reynolds quest’anno ha avuto l’opportunità di redimersi e di dimostrare tutto il suo valore con il film su Deadpool.

Ora l’attore in una nuova intervista con GQ ha rivelato di aver chiesto alla Fox di dare il via libera al film su Deadpool prima di interpretare Lanterna Verde

Ho scritto una lettera al mio produttore alla Fox dicendo “farò questo film con Lanterna Verde se mi lascerete fare Deadpool. Sono all’altare, sto per dire che farei qualsiasi altra cosa, ditemi come volete trascorrere il resto della vostra vita con me, perché io voglio farlo con voi.”

Sfortunatamente non potevamo dare il via libera a quel film, e non credevo che lo avremmo mai fatto. Quindi ho pensato ok, devo andare avanti con la mia vita…credo.