Dopo i flop di Ryan Reynolds con i poco fortunati ruoli di Lanterna Verde e quella brutta replica di Deadpool in X-Men le origini – Wolverine, il nostro simpaticissimo Ryan ritornerà ad interpretare Deadpool, ma in maniera più fedele al fumetto, per la felicità dei fan.

L’ attore, durante il press tour di Self/Less, ha dichiarato all’HuffPost:

Tutti vogliamo essere Batman da soli a casa, nei nostri bei Bat-pigiami, ma io non ho nessun desiderio di interpretare un altro supereroe dopo questo. Magari dovrò interpretare Deadpool di nuovo. Ci hanno assegnato il rating R [Restricted – i minori di 17 anni devono andare al cinema accompagnati] quindi il film deve avere il supporto di tutti i fan per andare bene. Mi sono giocato la carta dell’eroe già alcune volte, adesso basta”.

Segue il video con l’ intervista integrale.

 

Ciò non significa che non tornerà a rivestire i panni del mercenario dalla lingua lunga, anzi da come ha dichiarato nell’ intervista questo potrebbe essere l’ unico eroe che tornerebbe ad interpretare.